Marzio | 15 Marzo 2019

Altro blitz dei Carabinieri nei boschi della Val Marchirolo: arresti e sequestro di cocaina

Continua senza sosta l'attività investigativa nelle aree boschive da parte dei Carabinieri della Compagnia di Luino. Trovati un fucile ed un etto di cocaina

Tempo medio di lettura: 1 minuto

È in corso da questa mattina, venerdì 15 marzo, un’operazione da parte dei carabinieri della compagnia di Luino, della stazione di Marchirolo e dei carabinieri forestali nelle zone boschive del Comune di Marzio e Val Marchirolo.

Dopo la maxi-operazione “Maghreb, avvenuta nel mese di febbraio, e i vari blitz susseguitisi in queste settimane, l’ultimo in ordine di tempo a Brissago Valtravaglia verso San Michele, in diverse aree boschive del territorio, dalla Valcuvia al luinese, arrivando fino in Valganna, i militari dell’Arma stanno battendo ancora una vola le zone dello spaccio di stupefacenti.

Al momento, da quanto si è appreso, sono stati recuperati un fucile e oltre un etto di cocaina.

Seguono maggiori dettagli.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127