Cunardo | 27 Febbraio 2019

Incendio in un bosco di Cunardo, intervengono i vigili del fuoco

Interessata un'area boschiva di 300 metri quadrati. Non si conoscono le cause dell'innesco delle fiamme. Nuova allerta regionale per rischio incendi boschivi

Incendio in un bosco di Cunardo, intervengono i vigili del fuoco
Tempo medio di lettura: 1 minuto

Un incendio è divampato questa mattina, intorno alle 13, in un area boschiva nel territorio di Cunardo  (località Castelvecchio). Non si conoscono al momento le cause che hanno innescato il rogo, mentre le fiamme hanno danneggiato oltre 300 metri quadrati di vegetazione.

A scongiurare la propagazione delle fiamme l’intervento dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Luino e Laveno che, con un’autopompa e due fuoristrada attrezzati con moduli antincendio, hanno domato le fiamme e spento il rogo, in attesa delle squadre antincendio boschivo della Comunità Montana che hanno bonificato l’area interessata.

Nel frattempo, oggi, è arrivata una nuova allerta regionale per rischio di incendi boschivi anche nell’Alto Varesotto, a causa della continua siccità che interessa gran parte della Regione Lombardia.

Ecco il bollettino regionale. “Un promontorio anticiclonico sull’Europa occidentale porta anche in Lombardia tempo stabile e cielo sereno. Dal pomeriggio di domani e fino alla sera di venerdì, il transito di un nucleo più freddo ed instabile nel flusso principale disturba la struttura di alta pressione ma con effetti al suolo di scarsa entità: qualche nube in più e venti in temporanea intensificazione, senza precipitazioni significative. Da sabato nuovamente stabile, ma la progressiva rotazione del flusso sinottico dai quadranti occidentali permetterà il passaggio di qualche nube in più. Da lunedì possibile un
peggioramento, con precipitazioni più diffuse sui rilievi. Si segnalano pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi, in accentuazione da domani pomeriggio in particolare sui settori di nord-ovest (Valchiavenna, Prealpi Varesine, Comasche e Lecchesi), in conseguenza dell’intensificazione dei venti prevista”. (Foto di repertorio)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127