Monate | 25 Febbraio 2019

Canottieri Luino, 14 medaglie alla sprint di Monate. Esperienza coastal a Montecarlo

Un bel weekend per la società luinese guidata dal presidente Luigi Manzo, a medaglie in provincia di Varese e protagonista nella nota città-Stato del Principato

Canottieri Luino, 14 medaglie alla sprint di Monate. Esperienza coastal a Montecarlo
Tempo medio di lettura: 1 minuto

Doppio impegno nel week end per la Canottieri Luino impegnata tra Monate e Montecarlo.

Nella regata sprint di Monate, sulla distanza di 500 metri con al via tanti esordienti, ottimo bottino di medaglie. Tre i successi a firma del doppio Master (Marco Pozzi, Fabio Verità), delle allieve B Arianna ed Emma Tosi. Si piazzano secondi Filippo Forzinetti (7,20 cadetti), il doppio Senior (Jacopo Arioli-Giorgio Pozzi), gli Allievi B Aristotele Del Pozzo, Edoardo Meregnani e Aurora Morandi.

Sul podio anche l’allievo B Matteo Grifa, l’allievo C Lukas Konig, il cadetto Mirko Cappello, i ragazzi Matteo Monico ed Elisa Caria, il master Alessandro Del Ferraro. Quarti Davide Bonalumi (allievi B) e il doppio Ragazzi di Simone Pezzini e Mattia Filippini, quinti il cadetto Alex Dellea e il ragazzo Fabio Moretti.

A Montecarlo si è svolta la “Regate de Port Hercule” internazionale di Coastal Rowing con partecipanti da Francia, Italia, Germania, Spagna e Svizzera. Il 4 di coppia con timoniere Senior di Simone Pagliuca, Matteo Rossi, Andrea Pulcrano e Marco Fortunati (tim. Aurora Taietti) ha tagliato il traguardo in quinta posizione, ma è stato successivamente squalificato per uno scontro in fase di virata in boa.

Decimo posto per la barca Senior (in realtà un equipaggio in Italia considerato Master) di Luca Manzo, Rinaldo Cetti, Fabrizio Sorrentino e Igor De Bari (tim. Arianna Arioli).

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127