Milano | 19 Febbraio 2019

Porto Valtravaglia, il Judo Samurai trionfa anche al “Tadashi Koike”

Un ulteriore successo in provincia di Milano, dopo l'uscita di inizio mese, per il gruppo del maestro Padovan. Quattro le medaglie d'oro conquistate

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Ancora un weekend da protagonisti per gli atleti del Judo Samurai Porto Valtravaglia, che dopo la scorpacciata di medaglie d’inizio mese, otto i ragazzi sul podio nell’uscita di tre settimane fa a Capriate, in provincia di Bergamo, tornano a sorprendere il pubblico e il maestro Luca Padovan in quel di Bussero, nel milanese, teatro del trofeo “Tadashi Koike“.

Quella del comune della città metropolitana è stata un’altra manifestazione in cui gli atleti della palestra lacustre hanno brillato a livello corale, dagli adulti agli allievi più piccoli, questi ultimi sul primo gradino del podio con ben quattro medaglie d’oro. Nella categoria Fanciulli brillano Sara Baù e Francesco Giordanella, entrambi alla seconda gara, nella categoria Esordienti A è invece Asia Fortis a ottenere il primato, mostrando di essere in continua crescita. Oro infine anche per il circuito Juniores grazie a Giacomo Dianin.

Al secondo posto Martina Fregonara, altra atleta che continua ad accumulare progressi al pari del fratello Lorenzo, che tuttavia termina la sua prestazione nella categoria Ragazzi con il rammarico per non essersi espresso al meglio. Medaglia d’argento anche per Cristoforo Maragni, da poco entrato a far parte degli Esordienti B, bravo a difendersi ma sconfitto nel corso dell’incontro finale per un errore imputabile alla mancanza di esperienza.

Festeggiamo il terzo posto Edgar Tettamanzi, nella categoria Senior, e Davide Monai nella categoria Esordienti A. Sfortunatissimo infine Thomas Padovan al rientro dopo lo stop a causa di una recente influenza. Per lui niente podio ma un quinto posto tra i Senior, a cui si somma comunque l’importante servizio prestato a livello logistico e organizzativo, al tavolo della giuria di gara, riconosciuto da tutto il gruppo e dallo staff del trofeo. Soddisfatto, come accade frequentemente di questi tempi, il presidente onorario Bernardo Lazzarini, mentre l’intero team è già concentrato sulle prossime uscite da affrontare.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127