Maccagno | 22 Gennaio 2019

Maccagno, “Da vent’anni sempre la stessa storia, ma sul turismo bisogna fare di più”

Marco Mombelli, esperto del settore, interviene dopo le dichiarazioni e la candidatura alle amministrative di Fabio Passera . "Apertura alle competenze del territorio"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Nel corso dell’evento di sabato con cui l’attuale sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera, ha ufficializzato la sua candidatura alle prossime elezioni amministrative, in programma per maggio, la parola “turismo” è comparsa più volte in relazione ai quesiti posti dai giornalisti presenti, e nella definizione di quelle che saranno le linee guida durante la campagna elettorale.

Tante le declinazioni del termine perché vari sono gli ambiti di intervento, come il primo cittadino ha svelato dal palco dell’Auditorium in via Valsecchi: dall’annosa questione dell’albergo del Giona, al potenziamento strutturale e in termini di offerta al pubblico della Forcora, passando poi per il versante culturale del Parisi Valle.

Se appunto le coordinate verso cui indirizzare fondi e risorse sono molteplici, una sola è invece l’immagine impiegata da Passera per evidenziare ulteriormente la centralità del tema nelle politiche del suo programma: “C’è un mondo che ci si spalanca davanti oltre il lago, ed è tutto da scoprire“.

E’ così che ad esporsi per primo, a margine dell’avvio di campagna elettorale, è Marco Mombelli, esperto di turismo, marketing ed eventi sul territorio dell’Alto Varesotto.

Da vent’anni sentiamo parlare di grandi opportunità con il turismo, tra sentieri, montagna e tutto quello che ruota attorno – afferma Mombelli in riferimento all’evento presentazione di sabato -. ‘Turismo’ è una parola che compare puntualmente nei programmi elettorali che però non si realizzano mai, come se rimanessimo sempre fermi sulla soglia di questo mondo tutto da scoprire, senza cogliere il reale potenziale di questo posto”.

“Perché non si fanno certe cose – si chiede l’esperto – questione di volontà o di capacità? I numeri ci dicono che anziché investire ci allontaniamo. Faccio i miei complimenti per la riuscita della manifestazione per le idee messe sulla carta. Ora però vogliamo vedere i fatti e siamo disposti a dare tutto l’aiuto necessario per il raggiungimento di obiettivi condivisi. Un po’ meno ‘one man show’ al comando quindi, e un po’ più di apertura alle competenze che in questo territorio sono abbondanti”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127