Varese | 17 Gennaio 2019

Luino, in arrivo il Polo Nautico Alto Verbano. Un embrione del progetto urbanistico?

L'appuntamento, con la presentazione del Polo Nautico Alto Verbano, è in programma domani alle ore 11 presso la sede della Camera di Commercio di Varese

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Mettere in rete singole esperienze sportive a favore della promozione del Lago Maggiore e del territorio circostante, favorire ancora di più lo sviluppo del turismo sportivo attivo, creare eventi dal carattere ludico a beneficio della passione degli utenti in arrivo da fuori Varese e da fuori Italia.

L’unione, nell’Alto Verbano, fa la forza, come già dimostrato sin dal 2016 con il protocollo d’intesa da comune di Luino, Canottieri Luino, Associazione Velica Alto Verbano e Camera di Commercio di Varese per la realizzazione del progetto Lago Maggiore #DoYouLake? nell’ambito delle linee guida di Regione Lombardia.

E così, prenderà il via ufficialmente domani, venerdì 18 gennaio, presso la sede della Camera di Commercio di Varese alla presenza del presidente Fabio Lunghi e del consigliere di Regione Lombardia Giacomo Cosentino, il Polo Nautico dell’Alto Verbano con la sottoscrizione di un Protocollo d’Intesa tra i cinque partner promotori dell’iniziativa: comune di Luino (sindaco Andrea Pellicini, che aveva annunciato la nascita nello scorso maggio), Canottieri Luino (presidente Luigi Manzo, che già nel 2017 sognava un polo nautico), Associazione Velica Alto Verbano (Giovanni Moroni), Club Alpino Italiano Luino (Adriano Rinaldin) e Salvamento Sub Alto Verbano (Dario Meraviglia).

Il coordinatore del Polo Nautico dell’Alto Verbano, Angelo Ferloni, illustrerà la strada comune percorsa dai partner per arrivare a oggi e traccerà la rotta delle prime iniziative per la stagione 2019. L’idea è quella di creare un “network” con strutture alberghiere, B&B, agriturismi, residence e camping per confezionare e promuovere pacchetti turistici e soggiorni escursionistici, diffondendo la cultura lacuale e montana attraverso social media e web e supportando le istituzioni scolastiche nelle attività motorie multidisciplinari, attività formative e di conoscenza del bacino lacuale e del territorio subalpino circostante in tutte le sue peculiarità.

Questa iniziativa potrebbe essere un embrione di un progetto più ampio che da tempo è al centro del dibattito urbanistico del paese lacustre, vale a dire quello della realizzazione di un vero e proprio polo nautico che possa ospitare le sedi delle quattro associazioni coinvolte, con l’obiettivo di sviluppare maggiormente l’attrattivà turistica nel nord della Provincia.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127