Montegrino Valtravaglia | 28 Dicembre 2018

Dopo l’incidente sul Cucco ancora gravi le condizioni del 26enne

Il giovane, classe 1992, è ricoverato presso il reparto di Neuro-Rianimazione all'Ospedale Circolo di Varese. Ha riportato diverse fratture, anche a livello cranico

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Restano gravi le condizioni del giovane 26enne che, nella notte tra mercoledì 26 e ieri, giovedì 27 dicembre, alla guida della Panda sulla quale viaggiava, è finito fuori strada in via Margorabbia sul Cucco, nel territorio di Montegrino Valtravaglia.

Le condizioni del ragazzo erano parse subito gravi, e per liberarlo dalle lamiere era stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento locale che, dopo un lungo lavoro, erano riusciti ad affidarlo alle mani del personale della Croce Rossa di Luino.

Gli operatori del 118, coadiuvati dall’automedica, lo avevano intubato e trasferito in codice rosso all’Ospedale Circolo di Varese. Qui il 26enne, dopo aver riportato diverse gravi fratture su tutto il corpo, anche a livello cranico, è stato ricoverato nel reparto di Neuro-Rianimazione.

Ancora al vaglio dei militari dell’Arma la dinamica dell’incidente, ma dalle prime informazioni si è appurato che il ragazzo ha perso il controllo del mezzo autonomamente, senza coinvolgere altri veicoli.

Lo scorso gennaio, sempre nello stesso tratto di strada, aveva perso la vita l’85enne Isola Minorini, dopo un incidente che aveva visto coinvolta l’auto sulla quale la signora viaggiava con la figlia e un altro mezzo che, sbandando, aveva causato lo scontro.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127