Alto Varesotto | 6 dicembre 2018

Strade Pulite, volontari nuovamente in azione tra Valcuvia e Valganna

Grande lavoro negli ultimi giorni per il team, impegnato come sempre a contrastare l'abbandono di rifiuti. Atteso un intervento della squadra al completo sulla ss233

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Sono sempre giornate molto intense quelle che il team di Strade Pulite dedica alla cura del territorio, con una rete di volontari in espansione e grazie al supporto di persone volenterose nonché particolarmente legate alla salute dei luoghi in cui vivono, e al patrimonio collettivo che questi luoghi rappresentano per tutti, anche per i meno avvezzi alle norme di civiltà.

Proprio per le ragioni appena elencate, l’attività di monitoraggio dei volontari condivide un aspetto con i suoi barbari antagonisti: non si ferma mai. E’ così che nel pomeriggio di sabato l’infaticabile Ermanno Masseroni, e l’assessore di Cuveglio Renato Furigo, hanno percorso alcune strade e sentieri della Valcuvia servendosi dei mezzi della Protezione Civile per riunire come al solito una quantità impressionanti di rifiuti, costringendo i camioncini utilizzati per l’operazione a tre giri di carico e scarico prima di ristabilire l’ordine e il decoro nelle aree individuate.

Dalla Valcuvia l’azione degli uomini con i gilet ad alta visibilità si è poi spostata in Valganna. Protagonisti diversi ma un unico obiettivo condiviso in tutto il territorio. Qui, all’ingresso dei fitti boschi che costeggiano la strada statale 233, Damiano Marangoni è tornato martedì ad occuparsi del verde nel suo amato territorio, riempiendo sacchi e cartoni di scarti gettati persino all’interno delle piazzole dove campeggia il divieto assoluto di scarico, a due passi dalle grotte che puntualmente catturano l’occhio di turisti e passanti, tanto in estate quanto durante i mesi più freddi.

“A distanza di un anno e mezzo del mio ultimo intervento – afferma Damiano – era proprio necessaria una ripulita, e ringrazio l’amico Pierpaolo Nateri per l’aiuto nell’area dell’ex Baita. C’è ancora molto lavoro da fare per riportare la statale ai passati splendori, e non escludiamo un intervento a breve con la squadra“.

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127