Luino | 3 Dicembre 2018

Luino, pneumatici abbandonati sulla strada verso Cremenaga. “Una vergogna”

A denunciare la presenza delle gomme è il presidente del consiglio comunale Davide Cataldo, che si scaglia contro gli incivili. Già incaricati gli uffici comunali

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ancora una volta una segnalazione di abbandono di rifiuti lungo le strade dell’Alto Varesotto, questa volta nel comune di Luino, tra il territorio di competenza del paese lacustre e Cremenaga, non molto lontano dalla galleria dopo la diga di Creva, lungo la provinciale.

A renderlo noto, tramite Facebook, è il presidente del consiglio comunale di Luino, Davide Cataldo, con un duro post pubblicato nella giornata di oggi, che si indigna nei confronti dei cittadini incivili. Ancora una volta ad essere colpito è l’ambiente, con rifiuti abbandonati sulle strade, in questa circostanza pneumatici.

“Ricordo che dal 2011 – scrive su Facebook Davide Cataldo -, il contributo PFU si versa direttamente al rivenditore che cambia gli pneumatici, ritira l’usato e pensa lui al conferimento. È un servizio davvero molto comodo: da sette anni i gommisti sono gli autorizzati a ritiro e conferimento, infatti, pagano già 3.05 euro, compresa IVA in fattura, per ogni gomma, basta portarle lì”.

Cataldo ha già incaricato i dipendenti comunali di andare a pulire la zona interessata. Da tempo, ormai, però, gruppi volontari come SOSTerritorio e Strade Pulite sono impegnati periodicamente sul territorio per ripulire boschi, strade e spiagge. Evidentemente questo non basta, perchè alcuni cittadini incivili continuano ad abbandonare i rifiuti. “Invito tutti a segnalare situazioni vergognose come queste, per punire chi non ha rispetto per l’ambiente”, conclude Cataldo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127