Luino | 19 Novembre 2018

Luino, domani sera il progetto “Smart Border” arriva in consiglio comunale

La nuova seduta è fissata alle 20.30. Unico punto all'ordine del giorno, il pacchetto di soluzioni sostenibili nei collegamenti tra Alto Verbano e Ceresio occidentale

Tempo medio di lettura: 1 minuto

E’ in calendario per la serata di domani, martedì 20 novembre, la nuova seduta del consiglio comunale luinese, convocato alle ore 20.30 presso la Sala consiliare del Municipio.

A renderlo noto il presidente Davide Cataldo, tramite una nota contenente l’unico punto all’ordine del giorno previsto per la riunione. L’argomento sul tavolo degli amministratori riguarda l’approvazione delle convenzioni attuative del progetto Smart Border, altresì detto “La frontiera intelligente”, che ha come finalità l’armonizzazione e lo sviluppo dei collegamenti sostenibili fra l’Alto Verbano e il Ceresio occidentale.

Un progetto di cui avevamo già dato notizia al momento della sua presentazione, riportando le idee per una nuova fase evolutiva nei collegamenti tra le varie infrastrutture del territorio, promosse nell’ambito del programma di cooperazione “INTERREG Italia-Svizzera“.

Un pacchetto di soluzioni sostenibili, quello di Smart Border, che include quindi il miglioramento della qualità dell’aria e dell’ambiente, ma anche una serie di iniziative in cantiere che dovrebbe vedere la luce entro il 2021. Tra queste iniziative è presente ad esempio un “park and ride“, piattaforma per agevolare lo scambio intermodale auto-treno-bus, ma anche l’impiego di nuove dinamiche che uniscono alla mobilità il supporto della tecnologia informatica, mediante l’installazione di totem informativi, app, segnalatori per indicare i parcheggi disponibili e dispositivi di controllo.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127