Dumenza | 11 Novembre 2018

Frana parte di strada tra Dumenza e Pradecolo, monitoraggio costante

Da venerdì istituito il senso unico alternato sulla strada che collega alla località Pradacolo. Il sindaco Peruggia: "Serve intervento di 175mila euro"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Le piogge intense degli scorsi giorni e le perturbazioni che continuano a colpire l’Alto Varesotto hanno creato danni e disagi per tutto il territorio. Oltre alle piante cadute sulle strade del nord della provincia, a Rancio Valcuvia e Agra, anche Dumenza è stata interessata da una criticità lungo l’arteria che collega il paese a Pradecolo.

Nella notte tra giovedì e venerdì, infatti, è ceduta una parte di terreno lungo i tornanti verso Pradecolo, nota località che in autunno è invasa dagli appassionati di funghi. Ad intervenire la mattina successiva l’amministrazione comunale con il sindaco Valerio Peruggia, che ha verificato lo stato della situazione: diversi i metri cubi di terra scivolati lungo la porzione di bosco sottostante.

Come il sindaco Peruggia ha spiegato su Prealpina, il territorio non è disabitato e il tratto di strada interessato preoccupa il comune. Oltre ad una riunione d’emergenza i tecnici comunali e un geologo hanno valutato le condizioni della strada. Dalle prime stime si parla di un lavoro di 175mila euro. “Abbiamo attivato subito anche Regione Lombardia tramite il politico di riferimento di questo territorio, il consigliere Giacomo Cosentino – racconta il primo cittadino Peruggia a Prealpina – e terremo monitorata costantemente l’evolversi della frana perché non è detto che, con il passaggio delle auto adesso a senso unico alternato, non ci saranno altri smottamenti”.

Visibile il danneggiamento della carreggiata guardando la strada dal basso, che conduce al Monte Lema, territorio in cui vivono alcune decine di cittadini. Il pericolo, attualmente, è quello che il passaggio di piccoli camioncini che potrebbero danneggiare ulteriormente l’asfalto, nonostante sia stato istituito il senso unico alternato. L’appello del comune ora è rivolto agli enti superiori, che chiedono un sostegno per risolvere la situazione.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127