EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Porto Valtravaglia | 1 Novembre 2018

Porto Valtravaglia a teatro con il brillante spettacolo “Il vizio della forma”

Riprendono gli appuntamenti teatrali al Salone Colombo di Porto Valtravaglia. L'appuntamento è per sabato 3 novembre dalle ore 21

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo il grande successo di “Mistero Buffo”, continuano a Porto Valtravaglia gli appuntamenti teatrali organizzati dalla Biblioteca Comunale in collaborazione con la Pro Loco. Sabato 3 novembre alle ore 21, presso il Salone Colombo, viene presentato in anteprima lo spettacolo “Il vizio della forma”.

In scena tre attori diplomati alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano (fra cui l’attore italo-svizzero Davide Casarin), diretti dalla giovane regista Valentina Malcotti. Lo spettacolo vuole indagare in chiave brillante il territorio delle relazioni condizionate dal vincolo dei ruoli e delle regole, che di frequente snaturano la nostra identità, in funzione di una sorta di “tolleranza” comune.

I personaggi di questo spettacolo sono colti nelle situazioni più varie, ma sempre “nell’esercizio delle proprie funzioni”. Non a caso qui i nomi di persona scarseggiano, a vantaggio di titoli e mestieri: dal re al medico, dal controllore all’attrice, dalla cameriera all’impresario di pompe funebri. Partendo ciascuno dalla propria verità, essi cercano di convincersi a vicenda, di prevalere sull’altro, in una serie di surreali e comiche schermaglie che non di rado giungono alle estreme conseguenze.

Se i temi e i discorsi di ciascuna scena appaiono quasi banali, capiamo poi che sono profondamente connessi alla crisi della società in cui viviamo. Sono lo specchio delle nostre quotidiane relazioni. Ogni scena diventa metafora di stati e condizioni ben più gravi di quelle rappresentate dai personaggi. Ogni situazione ci racconta di come forma, apparenza e necessità di essere inscatolati in un ruolo, ci stiano totalmente annullando e allontanando da noi stessi.

Appuntamento teatrale organizzato dalla Biblioteca Comunale di Porto Valtravaglia in collaborazione con la Pro Loco. Spettacolo brillante, adatto sia ad un pubblico di adulti che di ragazzi. Ingresso 5 euro.

“Il vizio della forma – Si prega di esistere secondo le regole”, regia di Valentina Malcotti, drammaturgia di Jacopo Zerbo, con Davide Casarin, Valeria Sara Costantin e Jacopo Zerbo. Una produzione Compagnia teatrale Chronos3.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni scrivere alla mail v.malcotti@gmail.com.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127