Cuveglio | 24 Ottobre 2018

A Cuveglio un concorso artistico su ambiente e raccolta differenziata dedicato ai giovani

L'assessore di Cuveglio Renato Furigo: "L’iniziativa si colloca a pieno titolo nell’impegno dell’amministrazione a coinvolgere e sensibilizzare gli studenti"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

L’amministrazione del Comune di Cuveglio, in collaborazione con la scuola secondaria “Guglielmo Marconi” e la partecipazione di Econord, organizza il primo concorso artistico dedicato all’educazione ambientale e alla raccolta differenziata.

Lo scopo del concorso è stimolare la creatività degli studenti e sensibilizzare scuola e popolazione sul tema della raccolta differenziata e insegnare il rispetto dell’ambiente. L’iniziativa, infatti, è riservata agli studenti del primo anno della scuola secondaria di Cuveglio che saranno chiamati a creare un’opera legata alla raccolta differenziata, al riuso e all’ecologia.

Le opere potranno essere realizzate come scultura con materiale di riciclo, un disegno ispirato a ciò che hanno visto nella visita guidata alla piattaforma ecologica di Cavona di Cuveglio, un breve racconto, una poesia o un collage di fotografie sul tema inerente.

“L’iniziativa – racconta l’assessore di Cuveglio Renato Furigo – si colloca a pieno titolo nell’impegno dell’amministrazione comunale a coinvolgere e sensibilizzare gli studenti sul tema ambientale e far conoscere la corretta gestione dei rifiuti”.

Gli elaborati verranno giudicati da un’apposita commissione, mentre a tutti gli studenti verrà donato un opuscolo sul modo corretto di operare la raccolta dei rifiuti e un rotolo di sacchetti per la raccolta. Ai primi studenti classificati, invece, per ogni categoria verrà dato un riconoscimento speciale.

“L’iniziativa – racconta l’assessore di Cuveglio Renato Furigo – si colloca a pieno titolo nell’impegno dell’amministrazione comunale a coinvolgere e sensibilizzare gli studenti sul tema ambientale e far conoscere la corretta gestione dei rifiuti”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127