Luino | 17 Ottobre 2018

Caduta massi dietro la galleria a Colmegna, al via i lavori di messa in sicurezza

Il Servizio Manutenzioni, ultimati i sopralluoghi, ha concordato con la ditta Sari le modalità di intervento. Prevista rimozione massi e pulizia dell'area

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo l’appello dei cittadini per la caduta massi rilevata già ad inizio settembre dietro la galleria di via Palazzi, che collega Colmegna e Maccagno, l’amministrazione luinese ha ultimato la fase di preparazione dell’intervento che porterà alla messa in sicurezza dell’area, importante per il transito dei pedoni tra la frazione e il borgo lacustre.

A comunicarlo in seguito ai dovuti sopralluoghi, annunciati alcune settimane fa, è il Servizio Manutenzioni del comune, che tramite verbale rende noti i dettagli dei lavori finalizzati ad arginare i movimenti franosi e a ripulire l’area, organizzando in particolare la rimozione e lo smaltimento del pietrame presente sulla carreggiata e di quello ancora pericolante.

All’interno del cantiere di via Palazzi, si legge nel documento, verranno posizionate alcune barriere di protezione per i residenti, gli unici autorizzati al transito durante le operazioni. Altri materiali, collocati alla base della parete rocciosa, svolgeranno invece la funzione di ammortizzamento per eventuali nuove cadute, mentre un gruppo di operai specializzati provvederà ad individuare e rimuovere le pietre instabili, servendosi inoltre di un’autogrù per coordinare le fasi di pulizia, che riguarderanno anche il taglio della vegetazione.

Il lavoro, si legge infine nel verbale, sarà svolto dalla ditta Sari con sede a Castelveccana, per l’importo complessivo di 18.300 euro.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127