Luino | 23 Settembre 2018

Luino, un’altra donazione per l’acquisto dei pacchi viveri per i poveri

Il gesto di un uomo che, colpito dall'articolo e dall'evento di mercoledì sera al Camin Hotel, ha voluto regalare al Rotary cento euro per contribuire ad aiutare la CRI

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La bella serata di mercoledì sera al ristorante Tiffany di Colmegna, alla quale hanno partecipato oltre centotrenta persone, con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare all’acquisto di pacchi viveri che la Croce Rossa di Luino dona ai poveri del territorio, non ha lasciato indifferenti alcuni cittadini luinesi.

Tra questi, uno in particolare, ha voluto donare cento euro, personalmente, al presidente del Rotary Club Laveno Luino Alto Verbano, Giuseppe Taldone, organizzatore dell’iniziativa insieme ad altri soci, in occasione della Festa di fine Estate, perchè colpito dalla bontà dell’evento.

Questa donazione si è così aggiunta alla cifra di 4560 raccolti fino a mercoledì sera, portando la somma a quota 4660 euro totali, interamente devoluta alla Croce Rossa di Luino. “Sono rimasto molto colpito dalla considerevole donazione fatta da un mio assistito, Luigi Pedroni, che mi ha detto di aver apprezzato lo spirito di servizio verso gli altri del Rotary – commenta il presidente Giuseppe Taldone -. Non posso dire altro se non che sono molto soddisfatto, credo si tratti di un vero e proprio record di solidarietà”.

Insomma, una condivisione di intenti che subito dopo aver coinvolto tutte le persone luinesi vicine all’associazione, è riuscita ad interessare anche cittadini che hanno compreso appieno l’importanza di una serata come quella di mercoledì, che aveva l’obiettivo di aiutare i poveri e i disagiati del territorio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127