Luino | 18 Settembre 2018

“Via Lago”: il ponte tra Luino, Cannobio e Cannero conclude l’estate positivamente

L'ideatore Gianfranco Cipriano: "Siamo felici dei tanti commenti positivi ricevuti, ma anche di qualche suggerimento per migliorare ulteriormente"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si conclude l’estate di sperimentazione per “Via Lago”, il servizio patrocinato dai comuni interessati che da luglio a domenica scorsa, ha permesso ai cittadini e ai turisti di navigare il lago Maggiore nelle ore serali dei weekend, e di trascorrere una serata da una sponda all’altra utilizzando le imbarcazioni che collegavano Luino a Cannero e Cannobio.

“Siamo felici per aver creato e offerto una nuova opportunità per conoscere ed amare ancor di più il nostro lago – racconta Gianfranco Cipriano, l’ideatore di ‘Via Lago’ -. Un lago che unisce territori tanto diversi tra loro quanto fatti a misura per completarsi e compensarsi. Siamo felici dei tanti commenti positivi ricevuti, ma anche di qualche suggerimento per migliorare ulteriormente”.

Un grazie va a tutti i commercianti che ci hanno creduto e sostenuto, molti di essi con il solo scopo di dare qualcosa per il nostro splendido territorio – continua Cipriano -. Grazie ai sindaci, alle amministrazioni e alle associazioni che hanno accolto favorevolmente questa piccola impresa, nata da un’idea e messa a punto in meno di un mese. I ringraziamenti, però, soprattutto, vanno anche a Marco e Franco, i nostri nocchieri che con i loro battelli hanno accompagnato gli utenti sulle tre rotte. Infine, un grazie ai media partner Luino Notizie e RTO, oltre che al webmaster Marco Rolli”.

“L’unica nota negativa – conclude – è stato il meteo che per diverse serate non ha aiutato, ma per quello c’è stato poco da fare. Un abbraccio a tutti coloro che hanno utilizzato il servizio è anche a tutti quelli che avrebbero voluto… un arrivederci all’anno prossimo”.

L’idea di “Via Lago”, anche per la prossima estate, sarà quella di ampliare l’offerta turistica e dare la possibilità a tutti i cittadini e ai turisti di seguire un evento o un’iniziativa da una parte all’altra della sponda, incentivando il dialogo tra privati ed amministrazioni. L’appuntamento al prossimo mese di giugno.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127