Brezzo di Bedero | 15 Giugno 2018

Brezzo di Bedero, domani sera “In crescendo”: musica dal vivo con i fratelli Pioppo

Ospite il duo composto dai giovani Andrea ed Alessandro Pioppo, rispettivamente al pianoforte e al violino. Appuntamento alle 20.30 presso il vigneto di Casa Paolo

Tempo medio di lettura: 2 minuti

L’associazione culturale Casa Paolo di Brezzo di Bedero, accoglie per la serata di domani, sabato 16 giugno, il concerto dal vivo dei talentuosi fratelli Andrea ed Alessandro Pioppo.

Un duo “in crescendo“, esattamente come il titolo assegnato all’iniziativa, in programma alle ore 20.30 in via Baumgartner, 10, per quello che riguarda le tappe del percorso umano e musicale, nonché per il rapporto tra note e sentimenti capace di creare un canale di comunicazione diretto con il pubblico.

Il concerto avrà luogo nella splendida cornice del vigneto di Casa Paolo – spiega Sara Calò, presidente dell’associazione – curato dai responsabili di Hortus, sempre al nostro fianco. Se non fosse per loro che mantengono ben curato questo spazio, preservandone il fascino, tutto questo non sarebbe possibile. Grazie anche alla disponibilità dell’Asilo Mariuccia – sottolinea il presidente -, gli amici di Hortus hanno potuto allestire il palco all’esterno della struttura, dal quale nella serata di sabato saluteremo l’arrivo dell’estate“.

Il concerto di Andrea ed Alessandro Pioppo, rispettivamente al pianoforte e al violino, rappresenterà solo l’inizio di una serie di proposte su cui l’associazione è al lavoro per i propri ospiti. Altre date sono infatti al momento in fase di definizione, per portare al vigneto artisti del calibro di Antonio Davì, compositore luinese di fama internazionale, già a Brezzo di Bedero in occasione del concerto del primo maggio, con il suo “Viaggio attorno alla musica”.

“Tutto frutto del contributo di chi crede nell’associazione Casa Paolo – prosegue Sara Calò -, e di chi sostiene la nostra causa con donazioni, siano essi privati o commercianti. Un impegno grande, tutt’altro che facile, per il quale chiediamo supporto a tutti quelli che hanno a cuore la nostra attività. Anche la semplice presenza può risultare veramente preziosa”.

Un ultimo fondamentale cenno riguarda ancora una volta la collaborazione e la sinergia per arrivare a definire manifestazioni culturali di qualità: “Ringrazio di cuore Elisa Magagnotti per la realizzazione grafica delle nostre locandine, Tarozzi di Germignaga per la fornitura delle stampe a titolo di volontariato e Fioridea, per l’intesa permanente con Marco e per i suoi omaggi floreali. Quella che sta attorno all’associazione – conclude Calò – è una bellissima rete di solidarietà“.

Per ulteriori aggiornamenti sull’appuntamento con “In crescendo” consultare la pagina Facebook dell’associazione. In caso di maltempo il concerto verrà rinviato a data da destinarsi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127