EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Gazzada Schianno | 11 Giugno 2018

Il Circolo di Varese tra i sei ospedali regionali per la gestione del trauma maggiore

Giovedì un convegno dell'ASST dei Sette Laghi che tratterà l'argomento, ripercorrendo un protocollo condiviso per il trattamento dei traumi più complessi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

È in programma per giovedì 14 giugno, a Villa Cagnola di Gazzada Schianno, un convegno sul Trauma Maggiore, in seguito all’individuazione da parte di Regione Lombardia di sei ospedali territoriali classificati come Centri traumi di alta specializzazione (CTS) – che hanno il compito di trattare i traumi più gravi – tra cui rientra anche il Circolo di Varese.

Il convegno è organizzato dall’ASST dei Sette Laghi con la Presidenza del dottor Giulio Minoja, Direttore del Dipartimento di Anestesia e Rianimazione, e con il dottor Giuliano Zocchi in qualità di Responsabile scientifico.

Dotata di Pronto Soccorso e strutture per l’Emergenza, reparti di Anestesia e Rianimazione, Chirurgie generali e specialistiche, la struttura varesina risulta facilmente accessibile ai mezzi di soccorso anche tramite la superficie per l’atterraggio dell’elicottero. Ha capacità diagnostiche complete e tratta una casistica significativa per numerosità e gravità, rispondendo 24 ore su 24 alle necessità di un vasto territorio, per una popolazione di almeno due milioni di abitanti.

“Essere di riferimento per il trauma – ha spiegato il dottor Minoja – ha spinto i diversi professionisti coinvolti a migliorare le rispettive capacità e, soprattutto, ad integrare al meglio le diverse competenze”.

Per tutto questo gli specialisti dell’Emergenza, dell’Area Critica e delle Chirurgie si troveranno, in occasione del convegno, a ripercorrere un protocollo condiviso dedicato al trattamento dei traumi più complessi.

La partecipazione al convegno è gratuita, con iscrizione online obbligatoria sul sito internet dell’ASST dei Sette Laghi. Sono ammessi fino a 120 iscritti tra medici, infermieri, tecnici di radiologia, di laboratorio biomedico e medici specializzandi.

In allegato il programma completo della giornata con nominativi dei relatori.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127