Angera | 17 Maggio 2018

Domenica alla scoperta di flora e fauna insieme alla LIPU

In collaborazione con provincia di Varese, sarà realizzata una visita guidata per scoprire la Rete Natura 2000 e le specie presenti nell'area protetta

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sarà una giornata all’insegna della biodiversità quella che domenica 20 maggio vedrà protagonista la Palude Bruschera, ad Angera, con una visita guidata alla scoperta delle decine di ettari di canneto e paludi del posto, per conoscere le specie vegetali e animali presenti nell’area protetta.

L’escursione sarà a cura dei naturalisti della LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) che, con il coordinamento della Provincia di Varese ed il supporto del Comune di Angera, guideranno il pubblico all’interno dell’area protetta.

L’appuntamento rientra nel progetto “Rete biodiversità” finanziato da Fondazione Cariplo, grazie al quale Provincia di Varese, gestore della Palude Bruschera, Zona Speciale di Conservazione (ZSC) e parte della Zona di protezione speciale (ZPS) per gli uccelli “Canneti del Lago Maggiore”, sta attuando una serie di interventi finalizzati al miglioramento degli habitat per favorire le specie in esso presenti (come l’apertura di un nuovo chiaro), nonché a sviluppare le possibilità di fruizione guidata del sito in collaborazione con le associazioni ed il comune. Ne sono un esempio l’area didattica realizzata nel parco comunale e la serie di visite guidate per le scuole primarie e secondarie di Angera che si svolgeranno nel prossimo mese di ottobre.

Inoltre la giornata è parte del “Festival Natura 2000 Day”, un evento che LIPU e BirdLife Italia organizzano nei siti della Rete Natura 2000, la più grande rete ecologica europea a tutela della biodiversità. L’obiettivo è quello di avvicinare le popolazioni locali che vivono nei dintorni dei siti Natura 2000 e delle riserve per creare un legame affettivo tra la gente e la natura, sensibilizzandola sul valore del patrimonio naturale, degli habitat e delle specie animali e vegetali.

L’evento è gratuito, ma la prenotazione, a causa dei posti limitati, è obbligatoria e si potrà effettuare presso la Lipu e l’ufficio del turismo del Comune di Angera.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127