Canton Ticino | 30 Aprile 2018

Fermati in dogana con mezzo chilo di cocaina, arrestati tre giovani

Si tratta di una 29enne, una 23enne e di un 22enne, cittadini greci che stavano uscendo dalla Svizzera in direzione Italia. Durante la perquisizione il rinvenimento

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Mercoledì 25 aprile sono stati arrestati una 29enne, una 23enne e un 22enne, cittadini greci residenti in Grecia. Il terzetto, che si trovava a bordo di una vettura con targhe olandesi, è stato fermato dalle Guardie di confine al valico autostradale di Brogeda in uscita dalla Svizzera.

La perquisizione dell’auto, eseguita dal Gruppo Specialisti Visite delle Guardie di Confine, ha permesso di rinvenire circa 500 grammi di cocaina. Dopo l’interrogatorio sono stati arrestati.

L’ipotesi di reato nei loro confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Paolo Bordoli. A comunicarlo Ministero pubblico, la Polizia cantonale, le Guardie di confine, la Polizia città di Mendrisio e la Polizia comunale di Chiasso.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127