Mesenzana | 11 Febbraio 2018

Mesenzana celebra il “Giorno del Ricordo” insieme agli Alpini. Ecco le foto

Una serata che ha visto la partecipazione di una folta adesione da parte degli alpini, dalle associazioni d'arma e dalle amministrazioni comunali

Mesenzana celebra il
Tempo medio di lettura: 1 minuto

Ieri sera Mesenzana ha celebrato il “Giorno del Ricordo”, il dramma che condusse al massacro migliaia di italiani negli inghiottitoi carsici in Venezia Giulia e Dalmazia, durante la Seconda Guerra Mondiale e nel periodo immediatamente successivo alla fine del conflitto.

La manifestazione, voluta dal gruppo Alpini di Mesenzana a partire dal 2006, è diventata da tre anni a questa parte un’iniziativa a livello sezionale. L’evento ha visto una folta adesione da parte degli alpini delle cinque valli, dalle associazioni d’arma e dalle amministrazioni comunali di Mesenzana e Luino.

Dopo l’alzabandiera il corteo si è diretto in piazza Martiri delle Foibe, e la manifestazione è proseguita con la deposizione della corona, i discorsi ufficiali e l’onore ai caduti con l’accompagnamento della banda musicale di Bosco Valtravaglia.

Al termine, sempre in corteo, si è ritornati in piazza IV Novembre dove dopo l’ammaina bandiera, tutti gli intervenuti hanno potuto gustare pizzoccheri, porchetta e dolci fatti in casa, offerti dal gruppo Alpini di Mesenzana, per una serata all’insegna della convivialità e della condivisione. Grande soddisfazione da parte del sindaco di Mesenzana, Alberto Rossi, e di tutti gli organizzatori.

(Foto © Orazio Zuretti)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127