Luino | 11 gennaio 2018

Un’Epifania all’insegna della solidarietà quella dell’ANPS Luino

Presente anche il nuovo dirigente del Settore della Polizia di Frontiera di Luino, il dottor Francesco Pino, che ha consegnato a tutti i bambini la tradizionale calza

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Come da tradizione, nella giornata di sabato 6 gennaio, si è svolta l’iniziativa dedicata a grandi e piccini per festeggiare l’ultima ricorrenza di queste festività natalizie: l’Epifania organizzata dall’Associazione Nazionale della Polizia di Stato di Luino. Una lieta occasione per incontrarsi all’insegna della convivialità in quelle che sono le prime giornate di questo anno appena iniziato.

Come spesso accade nel corso delle giornate di festa, protagonisti indiscussi sono stati i più piccini con i quali il fatidico incontro ha avuto luogo presso il Bar “La Coincidenza”, ex Dopolavoro Ferroviario di Luino. Un’occasione rilevante sotto differenti aspetti quella dello scorso sabato che ha visto anche la presenza del nuovo dirigente del Settore della Polizia di Frontiera di Luino, il dottor Francesco Pino. Una presenza significativa per l’associazione ANPS di Luino quella del dottor Pino che, oltre ad aver presenziato alla cerimonia, nella sua prima uscita pubblico dopo aver ricevuto il nuovo incarico, ha personalmente consegnato a tutti i bambini presenti la calza con dei doni.

A conferire un ulteriore valore aggiunto a questa tradizionale iniziativa, però, è stato l’importante gesto di solidarietà ospitato dall’occasione. Nel corso della cerimonia, infatti, è stata consegnata ai coniugi Caisutti la somma di 1000 euro, raccolta dall’associazione nel corso del pranzo sociale del 10 dicembre scorso. La cifra raccolta sarà donata al Reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale del Ponte di Varese, dove contribuirà all’acquisto di uno strumento capace di alleviare la sofferenza ed i dolori ai bambini nati prematuramente.

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127