Porto Valtravaglia | 11 Dicembre 2017

Grande soddisfazione per la Judo Porto Valtravaglia, Dalila Salvatelli nuova cintura marrone

La giovane judoka della società guidata dal Maestro Luca Padovan si aggiunge alle altre sei cinture marroni della società. Superate brillantemente teoria e pratica

Grande soddisfazione per la Judo Porto Valtravaglia, Dalila Salvatelli nuova cintura marrone
Tempo medio di lettura: 2 minuti

Giovedì 7 dicembre nella piccola e umile società di Judo di Porto Valtravaglia Dalila Francesca Salvatelli ha sostenuto l’esame di cintura marrone svoltosi in due tempi, visto il difficile programma del Maestro cintura nera 5° Dan Luca Padovan.

Dalila ha iniziato ed e cresciuta nel mondo del judo con il Maestro Padovan, sin da piccola, rispettando tutti i tempi senza mai guardarsi in dietro e senza mai farsi influenzare da situazioni complesse. Il suo carattere le ha permesso di riuscire a superare alcuni ostacoli che l’avrebbero potuta fermare nel suo cammino nel Judo.

Così, Dalila ha voluto proprio un esame difficile per testare la sua preparazione concludendo decisamente bene. La prima parte teorica, tenuta martedì 5, mentre la pratica giovedì 7: Dalila ha superato splendidamente l’esame, praticamente da cintura nera, composto completamente dal Katame no Kata (forme dei controlli al suolo).

Inoltre la giovane judoka ha seguito costantemente il Maestro nelle lezioni con il gruppo dei più piccoli e durante le loro gara. A Dalila, poi, non manca nemmeno l’esperienza agonistica: solo l’anno scorso ha dovuto sospendere le gare per un infortunio avvenuto durante una gara in Svizzera e ricomincerà disputare gare nel 2018.

Domenica 17 dicembre, in occasione della Tre Valli Cup – 1° Trofeo Bernardo Lazzarini, parteciperà come arbitro: insomma, segue alla lettera il Rei No Kokoro (lo spirito del rispetto), partecipando in pieno alla vita della società.

Complimenti anche per il piccolo Fabio Fenocchio: anche per lui è arrivata la cintura gialla, sperando che segua l’esempio di Dalila nel meraviglioso esempio che forma il Judo “l’educazione”.

Con questa cintura marrone Dalila si unisce alle altre sei delle società, tra le quali due già nere 1° Dan.

Grande soddisfazione per il Maestro Padovan, il Presidente Onorario Bernardo Lazzarini e di tutto lo staff della Judo Samurai Porto Valtravaglia, con l’augurio non solo judoistico ma anche personale che tutto ciò sia di buon auspicio verso il suo cammino, per diventare un buon tecnico ma soprattutto una grande Samurai.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127