Ghirla | 10 Novembre 2017

Una passeggiata tra i “Mercatini di Natale” di Ghirla: il primo appuntamento è per domenica

A contornare le bancarelle una serie di iniziative per tutti i gusti e le fasce d'età. Gli stand apriranno alle ore 10 e la chiusura è prevista per le 18

Una passeggiata tra i
Tempo medio di lettura: 2 minuti

La piccola frazione di Ghirla nel Comune di Valganna è pronta ad ospitare tra le sue strade tutti i partecipanti della terza edizione dei “Mercatini di Natale”, uno tra primi appuntamenti del Natale 2017, ormai all’orizzonte. Un’ottima occasione per godere di una passeggiata domenicale curiosando tra i molteplici e particolari prodotti che i mercatini natalizi, sempre, sanno regalare.

Si potrà iniziare a curiosare tra le vie e le stradine della caratteristica frazione di Ghirla sin dalle 10, orario nel quale le bancarelle dei “Mercatini di Natale” apriranno al pubblico. Una passeggiata autunnale alla ricerca, perché no, dei primi pensierini da donare alle persone care. Non solo mercatini, però, per questa giornata che si presenta ricca di molteplici iniziative, cornice perfetta dell’attesissimo primo evento natalizio. Sarà possibile per gli ospiti visitare il piccolo Maglio ed acquistare i prodotti del Molino Rigamonti, attività storica del territorio. Alle ore 16.30, inoltre, nella sala conferenze del Maglio si terrà la presentazione del libro “Pietro Pacifico Gamondi (1914-1993) – La missione umanitaria della medicina” di Barbara Pezzoni. Sarà, infine, possibile degustare un caldissimo Vin Brulè preparato con cura dall’associazione Amici di Boarezzo e addolcire il palato con gli apprezzatissimi dolci preparati dalla compagnia teatrale “Scusate il disturbo”.

A non far sentire la mancanza della componente gastronomica ci penserà l’instancabile Pro Loco cittadina che attenderà gli ospiti nella piazza di Ghirla con un gustoso risotto e squisite salamelle. Alle 13.30, sempre restando nella piazza del paese, ad allietare i partecipanti ci penseranno gli “Acoustic Dreams“, una band giovane e dinamica capace di spaziare dal country anni 60-70, per passare poi a pezzi cult della musica Italiana come Battisti o De Andrè, fino a pezzi di artisti contemporanei, come Adele o Jovanotti. A non restare delusi saranno, di certo, i più piccini che troveranno ad attenderli una gradita sorpresa e avranno l’opportunità di incontrare personaggi, non propriamente ordinari, come orsi e folletti. Gli organizzatori fanno sapere che in caso di maltempo la manifestazione sarà posticipata a domenica 19 novembre.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127