Luino | 20 Ottobre 2017

“Disagi nel cantiere sulla strada di Curiglia, chiediamo chiarimenti su problematiche e tempistiche”

Tra le problematiche esposte da Cipriano anche le difficoltà riguardanti le fasce orarie di circolazione e le interruzioni dei lavori intercorse da febbraio ad oggi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Giunge in redazione nella giornata odierna una lettera del cittadino Gianfranco Cipriano. Al centro della nota, indirizzata al consigliere provinciale Giuseppe Taldone, diverse perplessità riguardanti i disagi creati dal cantiere sito sulla strada provinciale, nei pressi del paesino di Curiglia. Tra le richieste indirizzate al consigliere provinciale anche la volontà di conoscere maggiori dettagli riguardanti la gestione del cantiere, le problematiche e le tempistiche previste per il termine dei lavori. Ecco le sue parole.

“Gentilissimo Giuseppe Taldone, con la presente mi faccio portavoce di diverse persone interessate e coinvolte dai disagi recati dal cantiere sito sulla strada provinciale, nei pressi del paesino di Curiglia. Tale intervento interessa l’allargamento di una parte di strada denominata Ponton – spiega Gianfranco Cipriano -. Il cantiere, aperto a febbraio, crea difficoltà alla circolazione in quanto il passaggio è vietato dalle 8.30 alle 12 e dalle 13.30 alle 16.30. Teniamo a precisare che in tutto questo tempo i lavori sono stati più volte interrotti e ripresi e ad oggi sono addirittura state rimosse le ringhiere di protezione e sostituite provvisoriamente con della semplice rete da cantiere che ne rende quindi pericoloso l’attraversamento”.

“Confidando nel suo interesse per il territorio – conclude Cipriano -, le chiediamo di approfondire in merito alla vicenda illustrando al più presto problematiche e tempistiche per il termine dei lavori”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127