Leggiuno | 20 Settembre 2017

Cane finisce in acqua all’Eremo di Santa Caterina. Salvato dai Vigili del Fuoco

Il cane, entrato in acqua nei pressi del monastero, non riusciva più a risalire sulla scogliera. A lanciare l'allarme alcuni passanti

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Brutta avventura oggi pomeriggio intorno alle 16 per un cane che nelle acque del lago Maggiore antistanti l’eremo di Santa Caterina, nel comune di Leggiuno, dopo aver lasciato la riva, non riusciva più a risalire sulla scogliere.

A lanciare l’allarme alcuni passanti che lo hanno visto in difficoltà in acqua.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Ispra insieme agli specialisti del soccorso acquatico arrivati in loco con un battello pneumatico.

Fortunatamente, una volta raggiunto l’animale, lo hanno tratto in salvo a bordo del natante.

Il quadrupede è stato in seguito affidato alla polizia locale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127