Gemonio | 19 Luglio 2017

Ruba stufe a pellet, denunciato un uomo. In casa trovate anche dosi cocaina ed eroina

Aveva sottratto ad un negozio di Gemonio anche due "Metro-Laser" e due telecomandi delle stufe. Ad individuarlo i Carabinieri con le telecamere di videosorveglianza

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Nello scorso mese di febbraio si era introdotto all’interno di un negozio di Gemonio, dove aveva sottratto due “Metro-Laser”, due stufe a pellet e i relativi telecomandi.

Il gestore dell’esercizio commerciale aveva denunciato l’accaduto ai Carabinieri di Cuvio, facenti parte del comando della Compagnia di Luino.

I militari dell’arma, così, dopo aver visionato le telecamere di videosorveglianza del negozio, hanno individuato l’automobile utilizzata ed un uomo di Caravate, come responsabile dei furti. Un 40enne già noto alle forze dell’ordine con precedenti per furto e droga.

Così, lunedì, è stato emesso un decreto di perquisizione all’interno della sua abitazione dove i Carabinieri di Cuvio hanno trovato il bottino del furto di febbraio e diverse sostanze stupefacenti: insieme ad un bilancino, tre dosi di cocaina ed una di eroina.

L’uomo è stato denunciato dalle autorità giudiziarie.

 

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127