Luino | 22 Giugno 2017

Cittadini ascoltati, stop al parcheggio selvaggio in via Cesare Battisti a Luino

Il vicesindaco di Luino, Alessandro Casali: "Ringrazio i cittadini intervenuti per i preziosi suggerimenti ricevuti"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La strada che porta da piazza Risorgimento al centro storico di Luino, via Cesare Battisti, da tempo era oggetto di discussioni e critiche, specialmente sui social network, a causa di automobilisti incivili che obbligavano tanti disabili e mamme con passeggini a fare chicane tra i veicoli che sostavano illegalmente sulla carreggiata.

Proprio per questa ragione, e grazie alle segnalazioni continue dei cittadini, da ieri anche la via interessata, il tratto di strada di fronte al negozio OVS, è stata dotata di paletti, onde evitare il parcheggio selvaggio da parte di cittadini luinesi e turisti. L’obiettivo, infatti, è quello di salvaguardare e tutelare la sicurezza dei pedoni, che grazie a questa misura permetterà nuovamente di camminare sulla via senza pericoli.

“A completamento di quanto annunciato negli scorsi mesi – afferma il vicesindaco di Luino, Alessandro Casali -, siamo intervenuti anche in via Battisti come già fatto in via Asmara e in via Don Folli, con acccorgimenti importanti per la salvaguardia dei pedoni e la messa in sicurezza di punti particolarmente pericolosi. Ringrazio i cittadini intervenuti per i preziosi suggerimenti ricevuti”.

Vuoi lasciare un commento? | 1

Una replica a “Cittadini ascoltati, stop al parcheggio selvaggio in via Cesare Battisti a Luino”

  1. Luca Pandolfi ha detto:

    oggi fotografate auto parcheggiate , dove stranamente non hanno messo i pali, ma perché non li hanno messi fino in fondo ????

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127