13 Settembre 2016

Domenica 18 settembre alle Motte di Luino la prima edizione del “Palio delle Botti”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Con il patrocinio del Comune di Luino domenica 18 settembre le Motte di Luino presentano la prima edizione del “Palio delle Botti”, una sfida alla botte più veloce nelle vie dei borghi di Longhirolo, Motte e Poppino. La manifestazione si terrà presso il Campo Sportivo delle Motte. In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a data da destinarsi.

Domenica 18 settembre alle Motte di Luino è in programma la prima edizione del “Palio delle Botti”. Il B.A.L. (Borghi Alto Luinese), in collaborazione con il Gruppo Sportivo Mottese e con il patrocinio del Comune di Luino, ha organizzato il “Palio delle Botti” in cui si sfideranno diciotto squadre che rappresentano alcune tra le località della zona. Ogni squadra deve far rotolare la propria botte lungo il percorso definito e vince chi arriva prima al traguardo. La gara avrà luogo nel pomeriggio tra Longhirolo, Motte e Poppino e si prevede la chiusura della via delle Motte tra le 15.30 e le 18.30.

La manifestazione, però, inizierà già alla mattina con sede al campo sportivo delle Motte. Alle 10 ci sarà una dimostrazione di tiro con l’arco e la possibilità di prova per chi lo desiderasse, alle 11 la “Corsa dei paggi” con i bambini impegnati in un gioco che decreterà la griglia di partenza per la gara delle botti e dalle 11 sarà aperto uno stand gastronomico. La giornata di festa si chiuderà alla sera con la musica dei Trenincorsa in formazione ridotta. Per una buona riuscita della manifestazione gli organizzatori si augurano una calorosa partecipazione.

“Sono entusiasta di assistere alla prima edizione del ‘Palio delle Botti’ – commenta il vicesindaco Alessandro Casali –. La frazione in cui vivo si animerà grazie ad una manifestazione diversa in cui poter anche gustare prodotti a chilometri zero e divertirsi in famiglia con i propri bambini”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127