15 Luglio 2016

Anche Luino commemora le vittime della strage di Nizza

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

In segno di solidarietà con il popolo francese e con le ottantaquattro vittime causate dalla strage di ieri sera avvenuta a Nizza, anche il comune di Luino stamane ha posizionato il tricolore francese sotto la statua di Garibaldi in Piazza Libertà.

Anche Luino commemora le vittime della strage di Nizza. Ieri sera, lo sconforto nel vedere le immagini in tv dell’ennesima strage europea ha colpito tutta la popolazione, raccogliendo oggi messaggi di solidarietà da parte dei politici e degli sportivi di tutto il mondo. Anche gli amministratori comunali di Luino, questa mattina, supportando ideologicamente le vittime della strage di Nizza, hanno depositato la bandiera francese sotto la statua di Garibaldi in piazza Libertà. Un piccolo gesto simbolico che dovrebbe dare il senso di come queste atti così terribili ci coinvolgano allo stesso modo non solo se avvengono a Parigi, a Nizza, a Bruxelles, ma anche se accadono in Bangladesh, a Istanbul o a Baghdad.

La motivazione simbolica di aver posto la bandiera francese sotto la statua di Garibaldi a Luino è legata al fatto che Nizza è la città natale dell’Eroe dei due mondi.

Infine, anche il Comune di Varese stamane ha messo le bandiere a mezz’asta per commemorare le 84 vittime di ieri sera.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127