21 Maggio 2016

Al via oggi collaborazione tra CAI Luino e Comune per incentivare turismo e promozione del territorio

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Al via questa mattina la prima giornata di presenza del CAI di Luino allo IAT di via della Vittoria: il vicesindaco Alessandro Casali con la Consigliera al Turismo e al Commercio Laura Frulli hanno fatto visita alla struttura. Presenti il presidente del CAI Luino, Adriano Rinaldin, Gianni Schiroli, Davide ed Irene, dure ragazzi in contratto di leva civica con il comune.

Il CAI Luino ed il Comune insieme per incentivare turismo e promozione del territorio

La delibera di Giunta, approvata martedì scorso, con la collaborazione tra CAI Luino e Comune. Il Comune di Luino con la locale sezione del CAI ha in corso da anni una vivace ed appassionata collaborazione per la valorizzazione dei percorsi pedemontani e delle risorse naturali, storiche e paesaggistiche del territorio. Grazie a questa importante partnership, negli ultimi anni è stato realizzato un importante data base per la mappatura dei sentieri, sono state posizionate duecentodieci frecce informative, dieci tabelle didascaliche e una preziosa tabella informativa presso la stazione internazionale. Parallelamente a questi interventi, sono state organizzate numerose gite sul territorio luinese, sia a tema relativo al patrimonio naturalistico, sia a tema storico – territoriale.

La partecipazione del bando per il patrimonio sentieristico. Nell’ambito della proposta regionale di cui alla D.G.R. n. 4251 del 30 ottobre 2015, Comunità Montana Valli del Verbano ha emanato un bando per l’acquisizione di progetti utili a valorizzare il patrimonio sentieristico – escursionistico e naturalistico del territorio. Il Comune di Luino, anche al fine di partecipare al bando di cui sopra, ha coinvolto prontamente il CAI Luino, in qualità di partner, che ha risposto collaborando attivamente con il Comune per la redazione del progetto. Il progetto preliminare, redatto congiuntamente al CAI, prevede la sistemazione di due sentieri, la valorizzazione mediante comunicazione didattica del laghetto in località “Mina”, l’installazione di segnaletica integrativa su diversi sentieri oltre che di due bacheche rispettivamente in prossimità dello I.A.T., in Viale della Vittoria e in corrispondenza dell’info Point, in Via Lido. L’importo complessivo di progetto ammonta ad € 25.000,00.=.

“Sono soddisfatto di questa continua e proficua partnership con il CAI di Luino – dichiara il vicesindaco Alessandro Casali –. Anche il progetto per la valorizzazione dei percorsi deliberato nella giunta di martedì conferma la fattiva collaborazione che stiamo sviluppando insieme”. La consigliera al Turismo Laura Frulli ha commentato dicendo che “Questo luogo dovrà essere sempre di più il cuore pulsante del turismo di una Città da cui si dipartono itinerari meravigliosi che promuovono le nostre vallate unendole al lago”. Dal canto suo, il presidente del CAI Adriano Rinaldin, si dichiara “entusiasta di questa proficua collaborazione con il Comune di Luino, per la salvaguardia e la valorizzazione del nostro bellisssimo territorio”.

Gianni Schiroli del CAI con altri soci stamane sta affiancando lo staff presente allo Iat: Cristina Scaglioni, dipendente comunale, lavora in questo ufficio da due anni ed accoglie con i giovani Davide Simone ed Irene Giglio turisti e cittadini. “Le nostre esperienze di vita e lavorative ci hanno portato per una motivazione comune, l’amore per il nostro territorio, a scegliere questa opportunità lavorativa che ci ha offerto la Città di Luino – commentano Davide ed Irene, i due ragazzi che lavorano presso il comune di Luino con un contratto di leva civica regionale. – Il nostro intento è quello di dare man forte al comune, dando il nostro meglio per realizzare quello che il nostro ente si è prefissato di raggiungere: potenziare l’ufficio turistico al fine di renderlo non solo un punto di informazioni al turista, ma anche un luogo di promozione, aggregazione e animazione del territorio. In questo periodo stiamo prendendo contatti con le varie strutture ricettive, le associazioni e gli operatori attivi nel turismo al fine di andare a creare un network di informazioni utili alla promozione turistica e alla diffusione capillare delle iniziative”.

 

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127