6 Febbraio 2016

Maccagno con Pino e Veddasca: in primavera tre nuovi cantieri per migliorare le frazioni

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Con la primavera si apriranno tre nuovi cantieri sul territorio del nostro Comune, programmati per chiudersi entro il corrente anno. Ad annunciarlo giovedì è stato il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera, tramite il proprio profilo Facebook.

Il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca (google.com)

Il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca (google.com)

Maccagno con Pino e Veddasca: in primavera tre nuovi cantieri per migliorare le frazioni. Sono recentissimi gli esiti degli appalti che hanno determinato le ditte vincitrici e i relativi risparmi per l’Amministrazione comunale per i lavori che si terranno a Pino e a Veddasca. La ditta Sozzoni Attilio di Porto Valtravaglia (Varese) realizzerà la riqualificazione dell’area di accesso e relativi parcheggi circostanti il campo sportivo di Pino. Su un importo di 63,5 mila euro, un ribasso del 20,28 per cento garantirà minori oneri per quasi dodicimila euro.  Sempre a Pino, ma questa volta nell’area antistante alla stazione ferroviaria, lavorerà l’azienda di Drammis Michele e figlio di Induno Olona (Varese), che si è aggiudicata lavori per 57,8 mila euro con un ribasso pari al 15,203 per cento. Un’offerta che comporterà risparmi per oltre diciassettemila euro. Entrambi i progetti sono stati realizzati dallo Studio Sartorio Maurizio di Luino.

La nuova piazza pubblica a Graglio, sita tra le vie Vittorio Veneto e Rocchinotti, è stata assegnata alla ditta G.&O. Strade di Giacinto Orizio con sede a Luino (Varese). Il progetto, redatto dallo Studio di Dellea Federico di Luino, prevedeva un importo di 110,7 mila euro e ha registrato un’offerta in ribasso del 6,25 per cento, determinando così un risparmio alle casse pubbliche di oltre 28 mila euro.

A questi appalti va aggiunta la riqualificazione dell’intero impianto di pubblica illuminazione dell’ex territorio del Comune di Veddasca. Duecentosessantadue nuovi punti luce a Led per un importo di 120 mila euro, la cui implementazione è stata affidata a Enel So.Le.  Anche questo lavoro si realizzerà nel corso del 2016.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127