EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
12 Giugno 2015

Luino, ecco la nuova giunta comunale. Il sindaco Pellicini nomina gli assessori

Tempo medio di lettura: 3 minuti

A dieci giorni dal primo consiglio comunale dopo la rielezione di Andrea Pellicini, come sindaco di Luino, l’avvocato luinese ha nominato la nuova giunta e conferito gli incarichi per gli assessorati e la designazione a vicesindaco. Nessuna sorpresa eccezion fatta per il mancato incarico in giunta a Laura Frulli, che il 31 maggio aveva ottenuto 358 preferenze alle amministrative, risultando la più votata tra i novanta candidati. Pellicini, però, precisa: “Laura Frulli è destinata ad assumere il ruolo di Presidente di Commissione Bilancio, Commercio e Promozione Turistica”. Rientra, come nella scorsa legislatura, “l’esterno” Dario Sgarbi, a cui viene affidato l’assessorato al Bilancio, Finanze e patrimonio. Gli altri incarichi, invece, sono stati affidati al vicesindaco Alessandro Casali, a Caterina Franzetti, Piermarcello Castelli ed Alessandra Miglio.

La nuova giunta comunale di Luino guidata dal sindaco Andrea Pellicini

La nuova giunta comunale, da sinistra in alto: il sindaco Andrea Pellicini, il vice Alessandro Casali, l’assessore al Bilancio Dario Sgarbi, l’assessore ai Servizi Sociali Caterina Franzetti, l’assessore alla Cultura ed Istruzione Piermarcello Castelli ed, infine, l’assessore allo Sviluppo economico, Trasporti, Parchi e Beni Monumentali Alessandra Miglio

Luino: la nuova giunta comunale. Gli incarichi conferiti agli assessori – si legge sul Provvedimento n. 121/2015 del Comune di Luino – fanno riferimento agli obiettivi ed ai risultati complessivi dell’azione amministrativa come individuata nel programma di mandato, e si estendono a tutti gli affari di ciascuno dei settori o delle unità amministrative in cui si articola l’organizzazione del Comune, rispettivamente affidati a ciascun assessore, in attuazione del principio della responsabilità politica.

Gli assessori nominati dal sindaco Pellicini e gli incarichi. Il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ha nominato quest’oggi la sua “nuova giunta” che, rispetto alla fine del primo mandato, non evidenzia particolari sorprese. L’unica nota da segnalare è relativa a Laura Frulli, detentrice del maggior numero di preferenze nella tornata amministrativa del 31 maggio, dove ha ottenuto 358 preferenze, due in più del vicesindaco Alessandro Casali, oltre cento in più del duo Castelli-Franzetti e duecento in più rispetto ad Alessandra Miglio. Nonostante il più alto numero di preferenze alla Frulli, però, non è stato dato nessun incarico in giunta. Il sindaco, però, fa sapere che Laura Frulli affiancherà Dario Sgarbi ed è destinata ad assumere il ruolo di Presidente di Commissione Bilancio, Commercio e Promozione Turistica. Pellicini, invece, ha affidato il ruolo di vicesindaco, come già annunciato durante la proclamazione, ad Alessandro Casali, dandogli l’assessorato all’Ecologia e alla Manutenzione. A Caterina Franzetti va, invece, l’assessorato ai Servizi Sociali, mentre a Piermarcello Castelli quello alla Cultura e all’Istruzione. Per Alessandra Miglio una riconferma come assessore allo Sviluppo economico, Trasporti, Parchi e Beni Monumentali. L’unico assessorato affidato ad un “esterno” è stato conferito a Dario Sgarbi, già assessore al Bilancio, Finanze e Patrimonio del primo mandato del sindaco Pellicini.

Il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ed il suo vice Alessandro Casali

Il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ed il suo vice Alessandro Casali (facebook.com)

Le parole del sindaco di Luino, Andrea Pellicini. “Ho voluto confermare la mia squadra uscente – ha dichiarato Pellicini – chiamando ancora al Bilancio il ‘vecchio leone’ Dario Sgarbi, il quale mi garantisce massima competenza e presenza. Ad un mese dal voto sul bilancio di previsione 2015, era comunque necessaria una scelta di continuità. Sgarbi verrà subito affiancato da Laura Frulli, destinata ad assumere il ruolo di Presidente di Commissione Bilancio, Commercio e Promozione Turistica”. Sull’assessorato destinato a Castelli Pellicini aggiunge: “Marcello ha una grande sensibilità artistica che gli permetterà di sviluppare ulteriormente questo settore”. Pellicini esprime anche il suo parere sulla scelta di Casali come vicesindaco ed assessore al “Verde”: “Ad Alessandro – continua il sindaco – ho voluto affidare l’Assessorato ‘verde’ (e il colore so che non gli dispiace) all’Ambiente e alla Manutenzione. Il suo sarà un compito importantissimo di raccordo tra i cittadini e la macchina comunale. Sono certo che svolgerà il ruolo con massimo impegno, essendo naturalmente portato a questo tipo di relazioni.” Il Sindaco ha altresì anticipato che il capogruppo di “Nuova Frontiera” sarà l’avvocato Simona Ronchi: “Simona per me è assoluta garanzia di capacità di dialogo ed equilibrio, qualità fondamentali per gestire il Gruppo.”

Tutti i consiglieri di maggioranza, nei prossimi giorni, si vedranno assegnati i propri incarichi speciali o nelle Commissioni. “Il mio obiettivo – conclude Pellicini – è quello di condurre un lavoro corale che vada ad esaltare ogni individualità”. Le nomine e gli incarichi, infine, verranno comunicati ufficialmente nel primo consiglio comunale, fissato per il 22 giugno alle ore 21 nella sala consiliare di Palazzo Crivelli Serbelloni. La seduta è pubblica.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127