8 Marzo 2015

Luino: all’Info-point voluto da Taldone, in vista delle elezioni di maggio, il secondo incontro sul “risparmio ed efficienza energetica”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La campagna elettorale di Giuseppe Taldone, per la candidatura a sindaco di Luino, è iniziata poco più di un mese fa, quando ha rassegnato le dimissioni di assessore ai Servizi Sociali al sindaco Andrea Pellicini. Da quel momento, Taldone ha iniziato a lavorare per creare una lista che, come ha più volte confermato il diretto interessato, mira ad un progetto per il territorio. In quest’ottica, infatti, l’ex assessore dell’amministrazione Pellicini sta organizzando una serie di incontri per affrontare le tematiche principali del suo programma elettorale. Sabato scorso, con relatore Luca Sartorio, è stato affrontato il tema “Idee per il territorio”, mentre ieri pomeriggio, all’Info-point di via Sereni 1, il relatore Paolo Gobbato ha affrontato le problematiche legate all’energia, all’efficienza ed al risparmio energetico. All’incontro erano presenti una trentina di persone.

L'Infopoint di via Sereni 1, sede degli incontri organizzati dal candidato sindaco di Luino Giuseppe Taldone

L’Infopoint di via Sereni 1, sede degli incontri organizzati dal candidato sindaco di Luino Giuseppe Taldone

L’incontro “risparmio ed efficienza energetica”, relatore Paolo Gobbato. Una sala piena, quella dell’Info-point di via Sereni a Luino, che ha seguito attentamente e con interventi interessanti il relatore Paolo Gobbato. Ad aprire le danze, salutando i presenti, proprio il candidato sindaco Giuseppe Taldone che ha introdotto la conferenza del geometra. Gobbato ha parlato di energia e risparmio energetico, prima dando consigli ed informazioni utili ai cittadini presenti e poi affrontando tematiche interessanti come quelle legate alle spese pubbliche, al bilancio comunale e ad alcune proposte per il futuro. In sala era presente anche il capogruppo di Luino 2010, il consigliere comunale Vincenzo Liardo, che è intervenuto in conclusione del dibattito, affrontando numerose ed importanti questioni riguardanti il Comune di Luino.

I dettagli della conferenza. Il geometra Paolo Gobbato ha presentato ai partecipanti una relazione sul risparmio e l’efficienza energetica elencando i diversi tipi di fonti rinnovabili e non rinnovabili, parlando di fabbisogno energetico delle abitazioni, del sistema a involucro ed, infine, non è mancato nel dare utili suggerimenti ed informazioni ai cittadini, con l’obiettivo di far capire loro tutti gli accorgimenti da prendere per diminuire la dispersione di calore nelle case ed abbattere i costi. Gobbato ha poi affrontato un argomento più “spinoso”, quello riguardante le spese di gestione degli edifici comunali come uffici, scuole, asili o centri sportivi, chiedendosi in che modo si possa agire per risparmiare i fondi destinati all’energia. Per riuscire ad abbattere questi costi, Gobbato dichiara che una via potrebbe essere quella di interagire con i privati, i cosiddetti ESCO (ndr, Energy Service Company) che, assumendo su di sé il rischio dell’iniziativa e liberando il cliente finale da ogni onere organizzativo e di investimento, migliorerebbero la tecnologia degli impianti pubblici, a fronte di un minor costo per il Comune e di un pagamento da effettuare in base a canoni annuali. La questione da affrontare è complessa, ma l’incontro mira a dare prospettive valide per il territorio, non tralasciando un aspetto di fondamentale importanza: quello del rispetto dell’ambiente.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127