23 Agosto 2014

Montegrino, questa mattina era andata nei boschi con il cane. Signora svizzera ritrovata solo in serata

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Brutta disavventura quest’oggi per una signora svizzera di 65 anni, che, come era solita fare, era uscita questa mattina per andare nei boschi con il proprio cane. I conoscenti, che ospitavano la donna a Montegrino Valtravaglia, non rivendendola entrare a casa hanno lanciato l’allarme. Alle ore 17 sono iniziate le ricerche, dopo la segnalazione dei Carabinieri di Luino. La dispersa è stata ritrovata solo pochi minuti fa in località Bonera e nonostante la stanchezza sembra non destare particolari problemi di salute.

Donna dispersa: era a fare una passeggiata con il proprio cane nei boschi. Una passeggiata nei boschi con il proprio cane, come era solita fare, ma questa mattina a B.M., una sessantacinquenne cittadina svizzera, qualcosa non è andato per il verso giusto. Girovagando nei boschi, nella zona di Montegrino Valtravaglia, con il proprio cane, la donna si è persa. I conoscenti, dai quali la signora era ospite, si sono allertati non rivedendola rientrare e così hanno tempestivamente chiamato i Carabinieri del Comando di Luino. Subito dopo sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Varese, quelli di Luino e del Nucleo elicotteri di stanza a Malpensa, con l’obiettivo di ricercare e ritrovare la donna scomparsa.

Le ricerche ed il ritrovamento della signora. I Vigili del Fuoco, intorno alle 17 di oggi, hanno immediatamente messo in moto le ricerche della signora con due due squadre specializzate. La signora, solo in serata, è stata ritrovata in località Bonera e sembra essere in buone condizioni di salute. I Vigili del Fuoco stanno procedendo al recupero con tecniche di derivazione S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) per consegnarla ai sanitari per gli accertamenti del caso.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127