23 Agosto 2014

Montegrino, questa mattina era andata nei boschi con il cane. Signora svizzera ritrovata solo in serata

Brutta disavventura quest’oggi per una signora svizzera di 65 anni, che, come era solita fare, era uscita questa mattina per andare nei boschi con il proprio cane. I conoscenti, che ospitavano la donna a Montegrino Valtravaglia, non rivendendola entrare a casa hanno lanciato l’allarme. Alle ore 17 sono iniziate le ricerche, dopo la segnalazione dei Carabinieri di Luino. La dispersa è stata ritrovata solo pochi minuti fa in località Bonera e nonostante la stanchezza sembra non destare particolari problemi di salute.

Donna dispersa: era a fare una passeggiata con il proprio cane nei boschi. Una passeggiata nei boschi con il proprio cane, come era solita fare, ma questa mattina a B.M., una sessantacinquenne cittadina svizzera, qualcosa non è andato per il verso giusto. Girovagando nei boschi, nella zona di Montegrino Valtravaglia, con il proprio cane, la donna si è persa. I conoscenti, dai quali la signora era ospite, si sono allertati non rivedendola rientrare e così hanno tempestivamente chiamato i Carabinieri del Comando di Luino. Subito dopo sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Varese, quelli di Luino e del Nucleo elicotteri di stanza a Malpensa, con l’obiettivo di ricercare e ritrovare la donna scomparsa.

Le ricerche ed il ritrovamento della signora. I Vigili del Fuoco, intorno alle 17 di oggi, hanno immediatamente messo in moto le ricerche della signora con due due squadre specializzate. La signora, solo in serata, è stata ritrovata in località Bonera e sembra essere in buone condizioni di salute. I Vigili del Fuoco stanno procedendo al recupero con tecniche di derivazione S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) per consegnarla ai sanitari per gli accertamenti del caso.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127