2 Agosto 2014

La Provincia di Varese flagellata dal maltempo, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Che sia stato un luglio particolarmente piovoso è noto a tutti, ma è da giorni che il maltempo ha cominciato a provocare ingenti danni e piccole “alluvioni”. Tra ieri sera e questa mattina, infatti, i Vigili del Fuoco hanno dovuto operare in quasi tutta la provincia di Varese, per allagamenti, smottamenti e cadute di alberi su alcune strade. Bloccata al traffico per qualche ora anche l’Autostrada A8 dove, nei pressi di Castronno, è esondato il fiume Arnetta. Ecco alcune foto scattate dai Vigili del Fuoco.

Il maltempo nella Provincia di Varese. Questa mattina, i Vigili del Fuoco della Provincia di Varese sono dovuti intervenire a causa del maltempo che imperversa da giorni sul nostro territorio. Sono oltre sessanta gli interventi effettuati per allagamenti, smottamenti e cadute di alberi nei Comuni di Cantello, Malnate, Castronno, Jerago, Albizzate, Besnate, Arsago Seprio e Somma Lombardo. Ieri notte invece, i pompieri sono stati impegnati ad intervenire, con diverse squadre, per alcuni smottamenti a Luino, Fagnano, Cairate e diversi allagamenti di scantinati e piani bassi di alcune abitazioni, nei comuni di Busto Arsizio, Vergiate, Sesto Calende e Fagnano Olona.

Il fiume Arnetta è esondato a Castronno. L’Autostrada A8, completamente allagata, è stata chiusa all’attezza di Castronno da entrambe le direzioni, così come la Gallaratese, sempre alla medesima altezza. La causa di questi interventi è l’esondazione dell’Arnetta che ha anche trasformato l’autostrada in un vero e proprio fiume. Nel pomeriggio la situazione è andata lentamente migliorandosi, ma nei prossimi giorni il tempo sembra essere ancora instabile.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127