EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
1 Giugno 2014

Luino: quasi mille i partecipanti alla StraLuino 2014, ecco tutti i vincitori

Tempo medio di lettura: 4 minuti

In una mattinata decisamente serena e soleggiata si è svolta la decima edizione delle StraLuino 2014. Quest’anno sono stati battuti i record di presenze dei partecipanti: per la prima volta, nella storia della corsa luinese, sono stati assegnati anche i premi FIDAL, Federazione Italiana di Atletica Leggera. Ecco le liste di tutti i vincitori. 

La locandina della "StraLuino" 2014, organizzata dalla ProLoco di Luino, dalla Logos e dall'Atletica 3V, con il patrocinio del Comune di Luino

La locandina della “StraLuino” 2014, organizzata dalla ProLoco di Luino, dalla Logos e dall’Atletica 3V, con il patrocinio del Comune di Luino

Con il patrocinio del Comune di Luino e l’organizzazione della ProLoco di Luino, della Logos SNC e della A.S.D. Atletica 3V, si è tenuta questa mattina la “StraLuino” 2014 per le vie della splendida cittadina lacustre, La gara podistica, per il primo anno anche in versione “competitiva” misurava un percorso lungo 13 km che ha visto premiati tutti i vincitori della tante categorie presenti.

Gara agonistica per qualcuno, ma per altri, la maggior parte, una sana mattinata all’insegna del divertimento per passare qualche ora tranquillamente ed in maniera diversa correndo in famiglia, con amici o parenti. Altissimo il numero dei partecipanti, record assoluto per la gara: quasi mille gli iscritti partecipanti. La gara, organizzata anche per i più piccoli e le famiglie, è stata un vero successo: “Abbiamo avuto la fortuna di avere uno splendido sole ad accompagnarci. Come presidente della ProLoco di Luino – spiega Mario Gambato – ringrazio il Comune, il sindaco Pellicini in particolare che ci ha dato la possibilità di poter usufruire di questa piazza (ndr Piazza Libertà) e degli spazi comunali, ringrazio il mio collaboratore Domenico Cuda, della Logos, i vigili urbani, la Protezione Civile, l’Avis e tutti i collaboratori di questa giornata. Un particolare grazie, però, va ai partecipanti che sono stati veramente tanti senza i quali questa manifestazione non si avrebbe avuto così tanto successo. Penso che siamo arrivati intorno alle mille presenze, ed abbiamo passato una bella giornata in onore dello sport, delle famiglie e dei bambini.”

“Per essere la nostra seconda edizione – racconta Domenico Cuda, della Logos – possiamo essere non contenti, ma di più. Valutiamo che quest’anno siamo arrivati intorno ai mille partecipanti. Con il circuito FIDAL sicuramente la StraLuino ha colto un valore aggiunto che è quello di far conoscere questa gara in altre regioni. Infatti abbiamo avuto iscritti dalla Liguria, dal Piemonte… Sicuramente da oggi la manifestazione possiamo dire che ha raggiunto un gradino superiore. Ci sono, come in tutti gli eventi, dei miglioramenti che faremo e quindi, cosa posso dire? Vi aspetteremo numerosi per l’edizione 2015.”

“La StraLuino è un evento importantissimo per tutta la comunità luinese – spiega il sindaco Andrea Pellicini -. Da la possibilità di passare del tempo insieme per le strade, viuzze e sentieri che sono spesso ‘dimenticati’. L’attenzione degli organizzatori è stata quella di valorizzare alcune zone del nostro paese che i nostri stessi concittadini, io compreso, non conoscono alla perfezione. Io stesso oggi ho scoperto alcune belle stradine che non avevo mai visitato. Questo mix, tra sport e valorizzazione del territorio, è stato garantito da una grande partecipazione dei corridori, che hanno trascorso una mattinata all’insegna dello sport, soprattutto per i bambini. Ringrazio tutti i partecipanti e gli organizzatori.”

Ecco l’elenco di tutti i vincitori.

Trofei FIDAL, categoria assoluta uomini: 1° classificato VANINI GIOVANNI (CardAtletica) con il tempo di 47’05”; 2° classificato EL ARBOVI BRAHIM (ASD Veddasca) con 48’02”; 3° classificato PROSERPIO PAOLO (Atletica Palzola con 48’03”; 4° classificato ARGOUB RACHID (Atletica 3V) con 49’25”; 5° classificato SARINELLI TIZIANO (SAM Massagno) con 49’27”.

Trofei FIDAL, categoria assoluta donne: 1° classificata AMBROSETTI SABRINA (Atletica 3V) con il tempo di 53’55”; 2° classificata SERAFINI SUSANNA (Runners Varese) con 54’09”; 3° classificata BOTTINELLI MONICA (Sport e Sportivi) con 1h00’03”; 4° classificata BELLORINI OMBRETTA (Atletica 3V) con 1h01’30”; 5° classificata ZAMBON RITA (Atletica Gavirate) con 1h03’26”.

La partenza della gara podistica competitiva (percorso 13km)

La partenza della gara podistica competitiva (percorso 13km)

Trofei FIDAL, categoria F 40: 1° classificata MARTORANA CINZIA (Happy runner) 1h34’25”.

Trofei FIDAL, categoria F 35: 1° classificata BOTTINELLI MONICA (Sport e Sportivi) 1h00’03”.

Trofei FIDAL,  categoria F 45: 1° classificata POROLI RAFFAELLA (Atletica Verbano) con 1h03’38”; 2° classificata LONATI ROBERTA (Happy runner) con 1.12.01.

Trofei FIDAL, categoria F 65: 1° classificata TARTARI MARIA (Runners Valbossa) con 1h14’29”.

Trofei FIDAL, categoria M 35: 1° classificato BERNASCONI FABIO (Varese Triathlon) con 56’11’‘; 2° classificato CHIARI WALTER (Atletica 3V) con 1h09’09”; 3° classificato MARROCCO NELSON (Runner Varese) con 1h09’54”.

Trofei FIDAL, categoria M 40: 1° classificato PROSERPIO PAOLO (Atletica Palzola) con 48’03”; 2° classificato ZACCHEO ANDREA (Atletica 3V) con 50’35”; 3° classificato MERONI ALBERTO (Pgs Running Fenegrò) con 52’42”.

Trofei FIDAL, categoria M 45: 1° classificato KELLEN ALGIN (TVL Berna) con 51’38”; 2° classificato DONZELLI WALTER (Atletica 3V) con 52’45”; 3° classificato LO CONTE CARMINE (Runners Varese) con 54’19”.

Trofei FIDAL, categoria M 50: 1° classificato BIANCHI PIERO LADISLAO (Atletica StraMilano) con 1h04’43”; 2° classificato VESCO FABIO con 1h09’28”; 3° classificato DELLA CHA’ ANDREA (Bogliasco – GE).

I saluti degli organizzatori, del sindaco Pellicini e degli assessori Miglio e Taldone

Dopo le premiazioni i saluti di rito degli organizzatori, del sindaco Pellicini e degli assessori Miglio e Taldone

Trofei FIDAL, categoria M 55: 1° classificato CASTELLOTTI GILBERTO (Par Canegrate) con 53’47”; 2° classificato PEGORIN RENATO (Atletica Verbano) con 54’39”; 3° classificato CONTINI MAURO (Atletica 3V) con 58’08”.

Trofei FIDAL, categoria M 60: 1° classificato CIAMPI GERARDO (Atletica 3V) con 1h00’41”; 2° classificato CHIERICI CESARE (Atletica Cinisello) con 1h03’01”; 3° classificato MARTINETTI CARLO (Olimpo Bike) con 1h08’18”.

Trofei FIDAL, categoria M 65: 1° classificato GRASSINI GIOVANNI (Runner Varese) con 58’24”; 2° CESENA CANDIDO (Atletiva Verbano) con 1h13’24”.

Sono stati premiati infine anche tutti i partecipanti “simbolo” che hanno partecipato alla corsa non competitiva: il partecipante più “anziano” uomo, la partecipante più “anziana” donna, il più giovane uomo e la più giovane donna. Inoltre sono stati consegnati alcuni premi, dedicati anche ai gruppi più numerosi partecipanti delle scuole materne, elementari, medie, del gruppo sportivo e del gruppo “bar”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127