Canton Ticino | 22 Aprile 2024

Ticino, danno fuoco a un radar per il controllo della velocità e scappano

Il danneggiamento è avvenuto ieri sull’autostrada A2. Immediatamente la Polizia cantonale ha avviato le indagini per risalire ai responsabili del gesto

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nelle prime ore di ieri, domenica 21 aprile, ignoti hanno danneggiato il radar semi-stazionario posto sull’autostrada A2 in direzione Sud nel territorio di Airolo, Canton Ticino, incendiando l’apparecchiatura con l’obiettivo di comprometterne il funzionamento per poi allontanarsi.

Durante la mattinata la Polizia cantonale ha proceduto con il recupero del radar e la rimozione dei detriti nei pressi della carreggiata e, parallelamente, ha avviato gli accertamenti per risalire all’identità degli autori.

Le ipotesi di reato sono, al momento, di incendio intenzionale, danneggiamento e impedimento di atti dell’autorità.

Eventuali testimoni sono invitati a contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127