Cittiglio | 22 Aprile 2024

Cittiglio, anche gli amministratori al lavoro nelle piccole manutenzioni

Diverse le opere svolte da sindaca, assessori e consiglieri in tutto il paese, dalle fontanelle al verde. «Essere vicini ai cittadini significa dimostrare che si può lavorare anche personalmente»

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Ci sono innumerevoli modi di interpretare l’amministrazione di un paese e come svolgerla. Tra questi anche il mettersi in gioco in prima persona non solo nei rispettivi ruoli di sindaco, assessore o consigliere comunale, ma anche nello “sporcarsi le mani” attraverso piccole opere di manutenzione utili a conservare il decoro del paese.

Il che, a Cittiglio, è realtà: «Ciò che abbiamo capito in questi due anni di mandato è che l’impegno amministrativo non è solo un fatto di rappresentanza, ma la necessità di entrare nel vivo dei bisogni di un paese», è ciò che sostiene la giunta guidata dalla sindaca Rossella Magnani.

Per questo, nelle giornate di sabato o nei ritagli di tempo, la prima cittadina e i suoi consiglieri o assessori, insieme a qualche volontario, si spendono personalmente per cercare di risolvere qualche problema nato all’interno di quella che si definisce puntualmente “ordinaria amministrazione”.

Un esempio? Il bagno del cimitero, imbrattato di escrementi una decina di giorni fa, già ripulito, imbiancato e risanato grazie a un bel lavoro di squadra. Ora sta ai cittadini essere «più civili» e rispettare un luogo sacro e importante per le molte persone che lì ricordano i propri cari. Quel che è certo, chiarisce Magnani, è che ora il camposanto sarà sorvegliato e l’auspicio è che non si ripeta più quanto accaduto a inizio aprile.

Da qui si è poi passati a piccoli interventi di manutenzione del verde, sistemando in particolare arbusti e cespugli che, in alcune aiuole, ostacolavano la visibilità degli utenti della strada e tagliando l’erba nei davanti al municipio e nel parcheggio retrostante.

L’attenzione nei confronti dell’acqua – che passerà anche attraverso il progetto “La via dell’acqua cittigliese” – ha poi portato il gruppo di amministratori al ripristino di tre fontanelle di Cittiglio Alto e al miglioramento dell’adduzione dell’acqua verso il lavatoio presente in quell’area del paese, uno di quelli che verrà poi riqualificato per entrare a far parte del percorso storico-turistico di prossima realizzazione.

Infine, sono stati controllati i sentieri tra le località Cascine, Pozzit e Vararo ed effettuati alcuni interventi ai Pozzit per far defluire meglio l’acqua, sono state ripulite diverse griglie e alcune vie del paese sono state riordinate.

Nel complesso si tratta di «interventi piccoli, certo, ma importantissimi – chiosa in conclusione la sindaca Magnani – perché per noi essere vicini ai cittadini, oltre che con i colloqui e gli incontri, significa dimostrare concretamente che si può lavorare anche personalmente per migliorare il paese. Anche nei ritagli di tempo».

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127