Alto Varesotto | 20 Aprile 2024

Calcio, alto Varesotto: il programma del weekend

Olimpia e Luino, partite decisive in chiave playoff. La Valceresio e il Brebbia si giocano la promozione. Il Ceresium spera nei playout, la Valcuviana cerca punti salvezza contro il Ponte Tresa

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il focus settimanale sulle partite delle squadre dell’alto Varesotto nei gironi di Prima, Seconda e Terza Categoria 

Ultimi novanta minuti della stagione regolare per il girone A di Prima Categoria, con verdetti ancora da definire sia in zona playoff che in zona playout.

Il Morazzone campione può guardare con serenità all’ultimo impegno del campionato sul campo del San Michele. Si gioca invece molto l’Olimpia Tresiana, che deve ottenere i tre punti in casa del Victoria per saltare il primo turno dei playoff e andare direttamente al secondo turno. Questo esito taglierebbe fuori il Luino dalla corsa per la post season. Le chance dei luinesi sono legate alla partita dell’Olimpia ma anche al proprio match contro la Sommese. L’obiettivo è rispettare la “forbice” che prevede un distacco massimo di 9 punti tra seconda a quinta in classifica per poter disputare i playoff. E al momento, tra Olimpia (seconda) e Luino (quinta) ci sono 11 punti.

Come è noto per il Luino le possibilità di ottenere la promozione passano anche dalla finale di Coppa Lombardia, che ora ha una data e un luogo: domenica 28 aprile, ore 15.30, allo stadio comunale di Pozzuolo Martesana (Milano), dove gli uomini di mister Giallonardo sfideranno i bergamaschi del Badalasco.

In zona playout invece verdetto già scritto per il Laveno, ultimo in classifica e retrocesso. Le speranze del Ceresium di disputare i playout sono invece appese alla partita dell’Arsaghese (eventuale avversaria ai playout) contro la Nuova Abbiate. Anche qui vale la regola della “forbice”, ma il distacco in questo caso non deve essere superiore ai 6 punti. Tra Arsaghese e Ceresium ce ne sono 7. L’ultima partita di campionato per la compagine lacustre è sul campo del Tradate, già salvo. Il Ceresium deve però guardarsi le spalle perché il discorso appena fatto vale anche per il Lonate Ceppino, penultimo a 16 punti, uno in meno del Ceresium. E il Lonate, nell’ultimo turno, riceverà il Laveno.

Nel girone X di Seconda Categoria alla capolista Valceresio manca una vittoria per essere promossa. Un successo che arriverebbe a un anno di distanza dalla retrocessione. L’avversario di giornata (a due turni dalla fine del campionato) è il Caravate, ormai salvo. La France Sport, seconda in classifica, è al momento a -6 dalla capolista; quindi, almeno matematicamente, è ancora in corsa per il primo posto, ma non può fare a meno di iniziare a ragionare sul miglior piazzamento possibile in chiave playoff. L’avversario per gli uomini di Franceschetti è il Gazzada Schianno, in fuga dalla zona playout.

Zona playout in cui prosegue il testa a testa tra Valcuviana e Buguggiate, rispettivamente al penultimo e al terzultimo posto, ma con gli stessi punti, che sono 29. La Valcuviana riceve il Ponte Tresa, già retrocesso, mentre il Buguggiate è atteso sul campo del Bosto, terzo in classifica a -2 dai maccagnesi della France Sport.

Nel girone A di Terza Categoria gli ultimi novanta minuti del campionato saranno di fuoco per il Brebbia, primo a quota 53 punti, uno in più rispetto alla Concagnese, seconda in classifica. Il Brebbia è ospite del Viggiù, quartultimo, mentre la Concagnese riceverà la Virtus Bisuschio, sesta e tagliata fuori dalla zona playoff.

Prima Categoria, girone A. Programma giornata 29 e classifica

Seconda Categoria, girone X. Programma giornata 29 e classifica

Terza Categoria, girone A. Programma giornata 14 (recupero) e classifica

(Foto di copertina dalla pagina Facebook “ASD LUINO calcio 1910”)

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127