Luino | 17 Novembre 2021

Anche a Luino il “Reddito di Libertà per donne vittime di violenza”

Si tratta di una misura che consiste in un contributo economico (400 euro mensili), in un'unica soluzione per massimo 12 mesi. Qui tutti i dettagli

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il “Reddito di Libertà” è destinato alle donne vittime di violenza, senza figli o con figli minori, seguite dai centri antiviolenza riconosciuti dalle regioni e dai servizi sociali nei percorsi di fuoriuscita dalla violenza, al fine di contribuire a sostenerne l’autonomia. Anche il Comune di Luino è coinvolto in questo servizio di tutela, come si legge in un lungo post pubblicato sulla Pagina Facebook di Palazzo Serbelloni.

La misura consiste in un contributo economico, stabilito nella misura massima di 400 euro mensili pro capite, concesso in un’unica soluzione per massimo 12 mesi, finalizzato a sostenere prioritariamente le spese per assicurare l’autonomia abitativa e la riacquisizione dell’autonomia personale, nonché il percorso scolastico e formativo dei figli o delle figlie minori. La misura, inoltre, è compatibile con altri strumenti di sostegno al reddito.

Destinatarie del contributo sono le donne residenti nel territorio italiano, che siano cittadine italiane o comunitarie oppure, in caso di cittadine di Stato extracomunitario, in possesso di regolare permesso di soggiorno e le straniere aventi lo status di rifugiate politiche o lo status di protezione sussidiaria.

La domanda deve essere presentata all’INPS dalle donne interessate, direttamente o mediante un rappresentante legale o un delegato, tramite il Comune di residenza, utilizzando il “Modello di domanda del Reddito di libertà”, cliccare qui. Per maggiori informazioni telefonare al Servizio Sociale del Comune in orari d’ufficio: 0332 536727 (interno 1) o scrivere alla mail sociale@comune.luino.va.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127