Alto Varesotto | 18 Ottobre 2021

Calcio, alto Varesotto: i risultati della quinta giornata

Impresa del Gavirate contro la Sestese, primo stop dell'Ispra, costretto al pari dal Luino. La Valcuviana è terza, perdono France Sport e Casport

Tempo medio di lettura: 4 minuti

Giornata del riscatto, quella di ieri, per diverse squadre dell’alto Varesotto, reduci da risultati negativi ma capaci di risollevarsi con prestazioni da incorniciare.

La domenica calcistica non è stata però un trionfo unico, per tutte le compagini locali. Qualcuno ha tirato il freno per la prima volta dall’inizio della stagione, come nel caso dell’Ispra, per altri invece la settimana inizia con i grandi dubbi lasciati sul campo e il timore, come in casa Casport, che il meccanismo ben avviato si sia improvvisamente inceppato. Di seguito il resoconto.

Eccellenza. Impresa del Gavirate in casa contro la Sestese, ancora imbattuta primo del quinto turno, quello che ha segnato il rilancio degli uomini di Caon dopo il brutto scivolone a Calvairate. Ad aprire le danze nella ripresa è Pescara, in rete al 6′, Il raddoppio arriva al 48′ con Seno. Vince anche il Verbano che sale, proiettato verso i piani alti, grazie al 2-1 inflitto alla Rhodense. Tante le occasioni per il team di Galeazzi che spreca molto prima di riuscire a capitalizzare. Il vantaggio è firmato Dervishi (in gol al 19′ del primo tempo su rigore). Secondo centro con Barranco Stocco al 45′. Nella ripresa la Rhodense riesce solo ad accorciare le distanze con Mari al 29′. Poi la festa del Verbano, al secondo successo stagionale che vale il momentaneo sesto posto insieme al Pavia. Il turno: Acc. Pavese S. Genesio vs Vogherese 2-4, Base 96 Seveso vs Varzi 1-3, Gavirate vs Sestese 2-0, Pavia vs Club Milano 2-2, Rhodense vs Verbano 1-2, Settimo Milanese vs Ardor Lazzate 2-5, Varesina vs Calvairate 3-1, Vergiatese vs Castanese 0-3.

Promozione. Quello dell’Olimpia Ponte Tresa, dopo cinque giornate, è un vero e proprio caso da appassionati di statistiche. Che abbia vinto o perso, la squadra di Rinaldi ha lasciato il campo con un 3-0. Un tris inflitto o subito, contro Solbiatese, Lentatese, Meda, Gallarate e Besnatese. Ieri è andata male contro il team di Rasini e l’ormai “consueto” tris è finito nella colonna dei risultati negativi. In gol Loda e Angelucci (doppietta). Il turno: Accademia Inveruno vs Saronno 1-1, Amici dello Sport vs Valle Olona 4-1, Besnatese vs Olimpia 3-0, Castello Città di Cantù vs Solbiatese 0-1, Gallarate vs Aurora Uboldese 1-2, Lentatese vs Union Villa Cassano 2-1, Solese vs Meda 1-1, Universal Solaro vs Morazzone 1-1.

Prima Categoria. Primo parziale stop dell’Ispra di Pasetti. In casa contro il Luino finisce 4-4. Vantaggio degli ospiti, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, con la rete di Piccato al 20′. Raddoppia Fagnani al 22′ ma prima della pausa Oldrini (37′) accorcia le distanze. Nel secondo tempo ancora Luino con Albertin (4′). L’Ispra resta a galla grazie a Magistri (12′) e ristabilisce la parità con Gaballo, nel giro di due minuti (14′). Il Luino però ci crede, apparentemente più della capolista, e al 17′ rimette la testa avanti con Cosso, alla sesta rete stagionale. Impresa negata dal gol dell’ex, Pavanello, al 35′. Sul campo di casa, Valceresio a valanga contro il San Marco. Ad Arcisate finisce 5-1: vantaggio lampo dopo un minuto con Ippolito. Al 25′ Carraro rimette in partita i suoi ma poi è solo Valceresio fino al triplice fischio: Bosio (45′), Piccinotti (1′ s.t.), Ippolito (3′) e Rigoni (38′). Il turno: Cantello Belfortese vs Bosto 1-3, Faloppiese Ronago vs Tradate 4-0, Ispra vs Luino 4-4, Jeraghese vs Arsaghese 0-2, Pro Azzurra Mozzate vs San Michele 3-1, Valceresio vs San Marco 5-1, Antoniana vs Ferno 1-3.

Seconda Categoria. Valcuviana e Cuassese tengono il passo delle big. I Viola si aggiudicano il derby contro l’Union Tre Valli, grazie ai gol nella ripresa di Cannucciari (doppietta) e Maggi (gli ospiti accorciano solo le distanze con un rigore trasformato da Pastorelli); il team della Valceresio supera 2-0 in trasferta il Buguggiate, grazie ai gol di Scaglioni (32′ p.t.) e Ponti (27′ s.t.). Il Caravate tiene il passo con il 2-1 sul fanalino di coda S. Luigi (allo svantaggio iniziale con il gol al 1′ di Pescarino su rigore, rispondono Crociati (10′ s.t.) e Rotella (dal dischetto al 40′ per il gol vittoria). Non molla il passo nemmeno il Ceresium (2-1 sul campo della Tresiana). Vantaggio della Tresiana al 24′ con un rigore di Kasa, pareggio sempre su rigore di El Fatni al 37′ e rete decisiva di De Bortoli, ancora dagli 11 metri, al 20′ della ripresa. Successo pesante, infine, quello del Laveno di Bongiolatti che tra le mura amiche costringe alla prima resa stagionale il Marnate Gorla (ne approfitta il Lonate Ceppino per strappare il primato del girone). I gol che valgono i tre punti arrivano al 14′ del primo tempo con Petruzzi e al 21′ della ripresa con Reale. Il turno: Aurora Induno vs Malnatese 5-2, Buguggiate vs Cuassese 0-2, Caravate vs S. Luigi 2-1, Eagles Caronno Varesino vs Lonate Ceppino 2-4, Lavena Tresiana vs Ceresium Bisustum 1-2, Laveno Mombello vs Marnate Gorla 2-0, Valcuviana vs Union Tre Valli 3-1.

Terza Categoria. Sale il Biandronno (3-0 alla Virtus Bisuschio), scendono France Sport e Casport. Gli uomini di Franceschetti cedono al Brebbia (2-1). Dopo l’iniziale vantaggio siglato da Canuto (23′), i maccagnesi vengono ripresi con il rigore di Arbore (25′) e al 32′ del secondo tempo il Brebbia passa definitivamente grazie al gol di Buraya A. La Casport, alla seconda sconfitta consecutiva dopo un avvio di campionato da protagonista, cade sul campo del Ponte Tresa (3-1). Apre Maestrani al 46′ per i padroni di casa. Nella ripresa raddoppio di Tafuri (10′) e tris con Castagna (22′). Alla mezz’ora il gol di Avezza che non basta però a rimettere in discussione il risultato. Altra pesante sconfitta per il Pro Cittiglio (16 reti subite in cinque giornate), travolto dal Casbeno Varese (5-0), di rientro dal turno di riposo (reti di Pertile, Martin, Nardò, Pagnoncelli e Cammareri). Il turno: Biandronno vs Virtus Bisuschio 3-0, Brebbia vs France Sport 2-1, Fulcro Travedona Monate vs Don Bosco 0-4, Ponte Tresa vs Casport 3-1, Pro Cittiglio vs Casbeno Varese 0-5.

Le classifiche.

Eccellenza, girone A. Castanese 12, Varzi 11, Varesina 11, Ardor Lazzate 10, Sestese 10, Pavia 8, Verbano 8, Base Seveso 7, Gavirate 7, Rhodense 6, Calvairate 5, Vogherese 4, Settimo Milanese 3, Vergiatese 3, Club Milano 3, Acc. Pavese S. Genesio 0.

Promozione, girone A. Solbiatese 15, Besnatese 11, Saronno 10, Accademia Inveruno 9, Amici dello Sport 8, Aurora Uboldese 8, Morazzone 7, Meda 7, Lentatese 7, Castello Città di Cantù 6, Olimpia 6, Solese 4, Valle Olona 4, Gallarate 4, Universal Solaro 3, Union Villa Cassano 1.

Prima Categoria, girone A. Ispra 13, Pro Azzurra Mozzate 11, Valceresio 10, Arsaghese 9, Bosto 9, Faloppiese Ronago 9, Ferno 8, Cantello Belfortese 7, Tradate 5, San Michele 4, San Marco 4, Luino 2, Antoniana 2, Jeraghese 1.

Seconda Categoria, girone Z. Lonate Ceppino 13, Marnate Gorla 12, Valcuviana 12, Cuassese 12, Laveno Mombello 10, Ceresium Bisustum 8, Caravate 7, Aurora Induno 5, Eagles Caronno Varesino 5, Lavena Tresiana 4, Malnatese 3, Buguggiate 3, Union Tre Valli 3, S. Luigi 0.

Terza Categoria, girone A. Biandronno 10, Casbeno Varese 9, France Sport 7, Brebbia 6, Ponte Tresa 6, Casport 6, Don Bosco 6, Virtus Bisuschio 6, Caesar 3, Pro Cittiglio 0, Fulcro Travedona Monate 0.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127