EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lombardia | 7 Ottobre 2021

Ospedali di comunità, Regione pronta ad approvare il progetto di realizzazione

Botta e risposta fra i consiglieri Astuti (Pd), che accusa il Pirellone di non essersi confrontato con i territori, e Monti (Lega): “Numerose interlocuzioni”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Un secco no. Questa la risposta data dall’Ats Insubria alla richiesta formale di conoscere le ipotesi di collocazione di case e ospedali di comunità, un no purtroppo prevedibile – afferma il consigliere regionale e capodelegazione del Partito Democratico in Commissione Sanità Samuele Astuti – che conferma la totale assenza di volontà di confronto da parte della Regione che ha scelto  di decidere al chiuso delle stanze del trentunesimo piano le sorti della sanità territoriale”.

“Al di là dei proclami non c’è nessun dialogo con i sindaci, relegati a un ruolo marginale, né con altri rappresentanti del territorio. C’è invece la conferma della volontà di tenere in vita le Ats che hanno mostrato fin troppo chiaramente di essere solo organismi burocratici non funzionali e sarebbero da superare”, conclude l’esponente dem.

Immediata la replica del presidente della Commissione Sanità, il consigliere della Lega Emanuele Monti: “Astuti parla di diniego all’accesso agli atti da parte di Ats Insubria? Non sa cosa dice. L’atto non è ancora approvato, pertanto, quando l’iter istruttorio sarà definitivo, sarà pubblicato a norma di legge, cosicché non solo il collega Astuti, ma anche tutti i cittadini possano prenderne visione”.

“La sinistra non perde occasione per attaccare strumentalmente – continua Monti – Non avendo alcuna idea per il futuro della nostra sanità, cercano di denigrare il lavoro fatto da Regione Lombardia e da Ats Insubria per attuare il PNRR e la legge sanitaria regionale di cui sono relatore. “Nei prossimi giorni – aggiunge – sarà approvata dalla Giunta regionale la delibera che definisce la prima parte del progetto di realizzazione delle case e degli ospedali di comunità sul territorio lombardo e quindi anche nella provincia di Varese. Mi complimento con la direzione di Ats Insubria per il grande lavoro di concertazione: tre incontri con il Consiglio di rappresentanza dei sindaci e numerose interlocuzioni con gli addetti ai lavori del territorio, oltre a due eventi seminariali previsti per il 27 e 28 ottobre per approfondire il tema. Difficile parlare di dialogo con chi non ha idee, ma preferisce buttarla in rissa mediatica” conclude il consigliere.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127