EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 19 Settembre 2021

Maltempo: oltre 170 richieste di soccorso nel Varesotto, situazione in miglioramento

La violenta perturbazione, in corso dalla scorsa notte, ha causato disagi in tutta la provincia. Disposta la chiusura della SP62 tra il Comune di Brinzio e la Rasa

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Aggiornamento ore 23

Nella giornata di oggi, i vigili del fuoco hanno tratto in salvo undici persone: 5 sulla 336, 2 a Busto in via tasso, 2 a Marnate in via per Marnate, 2 a Varese in località Capolago. Oltre a questo, in totale, sono stati effettuati oltre 170 interventi di soccorso tecnico urgente. Una decina ancora quelli in corso. La situazione si sta normalizzando.

Come ampiamente previsto dall’allerta meteo lanciata ieri dalla Protezione civile di Regione Lombardia, una forte ondata di maltempo si è abbattuta su tutta la provincia di Varese oggi, domenica 19 settembre. I vigili del fuoco stanno intervenendo su tutto il territorio per decine di richieste causa la forte ondata di maltempo.

Oltre cinquanta le richieste di soccorso, dieci squadre con sessanta operatori sono impegnate per soccorsi persona, allagamenti e tagli pianta. Nei comuni di Jerago con Orago e Solbiate Arno si registrano dei sottopassi allagati, dove i vigili del fuoco hanno tratto in salvo alcuni automobilisti rimasti intrappolati dall’acqua.

Visti i numerosi interventi è stato richiamato, da parte del comando provinciale dei vigili del fuoco di Varese, anche il personale libero dal servizio e richieste squadre in supporto dal comando di Milano.

Nel frattempo, a causa del maltempo e dell’innalzamento dell’allerta meteo oggi pomeriggio il Comune di Varese ha disposto la chiusura la circolazione sulla SP 62 nel tratto tra la Rasa (dopo la Motta Rossa) e Brinzio. (Foto di repertorio)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127