EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lombardia | 12 Settembre 2021

Bocce, FIB Lombardia: al lavoro per modificare lo statuto federale

Un altro resoconto impeccabile e dettagliato da parte di Roberto Bramani Araldi: assemblee in remoto per arrivare a decisioni condivise da tutti

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(a cura di Roberto Bramani Araldi) Sono iniziate le Grandi Manovre, o forse è più esatto affermare che sono in corso, per la modifica dello Statuto Federale, atto che vedrà la sua conclusione sabato 18 settembre.

Nel 1907, più o meno nello stesso periodo di fine agosto/inizio settembre, ebbero inizio altre Grandi Manovre, militari allora – dette del Sempione –  organizzate dallo Stato Maggiore Italiano per contrastare un’eventuale invasione straniera sul territorio, alla presenza di molte altre rappresentanze  estere, fra le quali Inghilterra, Svizzera, Francia, persino Giappone.

Protagonisti il laghi lombardo/piemontesi con alloggi all’Hotel Simplon di Arona – ora Hotel Atlantic – e all’Hotel Belvedere di Orta. In questo caso nessuna invasione prospettata, bensì un’Assemblea Plenaria delle Società di bocce lombarde avente lo scopo di approfondire le tematiche che il nuovo Statuto propone e le modalità di accesso alla votazione che avverrà, per la prima volta, per via telematica, considerate le attuali difficoltà sanitarie.

Assemblea tenuta giovedì 9 settembre, anch’essa naturalmente in remoto, come è ormai consuetudine di questi tempi, presieduta dal vice-presidente regionale Costantino Faedda, in sostituzione del presidente Moreno Volpi, con il supporto del segretario regionale Alessandro Bianchi; plenaria in una visione eufemistica, dato che i presenti sfiorano a malapena il 10% degli aventi diritto. Con ogni probabilità la scarsa affluenza va imputata alla conoscenza dei meccanismi di voto e delle variazioni che il nuovo statuto contempla: bisogna ricordare che quanto previsto durante il mese di settembre 2021, era già stato programmato – e poi sospeso a data da destinarsi – per il mese di settembre 2020.

A rinfrescare la memoria ci pensa Faedda che ricorda i punti salienti di modifica: la sparizione dei Consigli Provinciali sostituiti dai Delegati – riforma in pratica già attuata, suscettibile di ratifica -, la scomparsa dell’elezione diretta, da parte delle Società, del Presidente e del Consiglio Federale, che dovrà avvenire attraverso 360 Delegati, dei quali 270 in  rappresentanza degli affiliati – i presidenti – 60 degli atleti e 30 dei tecnici, la nascita delle figure dei Coordinatori d’area territoriale che entreranno di diritto nella Consulta Nazionale, la costituzione dell’AIAB – Associazione Italiana Arbitri Bocce – all’interno della FIB e l’affiancamento alle specialità sportive tradizionali – petanque, raffa, volo – delle Bocce Paralimpiche, della Boccia Paralimpica, del Beach Bocce, dei Giochi tradizionali e del Lawn Bowles – bocce elissoidali asimmetriche, gioco d’origine inglese, praticato su prato – .

Terminata la descrizione del vice-presidente, tocca ad Alessandro Bianchi prendere la parola per illustrare le modalità per votare, che contempleranno registrazione, accredito ed esercizio vero e proprio del voto on-line. Lunga e dettagliata la spiegazione che Bianchi espone in modo non solo perfettamente didascalico, ma decisamente paradigmatico: i dubbi vengono fugati con sobrietà, seppure permanga la convinzione della innegabile complessità operativa, connessa alla necessaria dimestichezza con il computer e lo scanner.

Occorre tener presente che lo statuto sarà modificato se all’Assemblea Straordinaria sarà presente il 50 per cento più uno dei soggetti aventi diritto al voto e di questi ci sia il voto favorevole della metà più uno. Passerà? Occorre attendere sabato 18 e scomodiamo Alessandro Manzoni e il suo 5 maggio: ai posteri l’ardua sentenza.

PILLOLE DI BOCCE
– 12 settembre – Solbiatese – Regionale festiva individuale ABCD
– 13 settembre – Malnatese – Regionale serale coppie ABCD
– 19 settembre – Valle Olona c/o Marnate – Provinciale festiva individuale ABCD

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127