EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 10 Settembre 2021

Luino, famiglie e asili nido: arriva il sostegno del Comune

Palazzo Serbelloni rinnova l'adesione al bonus "Nidi Gratis" riservato ai genitori di bambini da 0 a 3 anni. Ecco i requisiti e le istruzioni per chiedere il contributo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Agevolare le famiglie sulla copertura dei costi riguardanti le rette per la frequenza dei nidi e micro nidi pubblici o privati in convenzione con il Comune. E’ questo l’obiettivo che sta alla base del bonus denominato “nidi gratis”, misura che l’amministrazione comunale di Luino ha scelto di rinnovare con la ripresa delle attività educative nelle strutture del territorio.

“Nidi gratis” nello specifico impatta sulle situazioni in cui la retta mensile a carico dei genitori supera i 272 euro, e i nuclei familiari che ne hanno bisogno possono farvi ricorso combinando tale contributo con quello del bonus “Asili Inps”, al fine di azzerare completamente la retta per l’annualità 2021/2022.

La misura, già utilizzata in passato e a cui Palazzo Serbelloni ha scelto di ricorrere nuovamente, è rivolta ai genitori di bambini di età compresa tra 0 e 3 anni, ma non si tratta dell’unico requisito necessario per poter accedere ai fondi.

Le famiglie dovranno inoltre documentare la propria situazione economica in rapporto all’ISEE, parametro che deve essere inferiore o uguale ai ventimila euro per consentire ai genitori l’ingresso nella categoria dei beneficiari del bonus.

La domanda di contributo può essere presentata esclusivamente online attraverso il sistema dei bandi raggiungibile al seguente indirizzo (digitando “nidi gratis famiglie” nel campo di ricerca). Per accedere, occorrerà autenticarsi con il pin della tessera sanitaria oppure con lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

“Sarà cura del servizio sociale comunicare alle famiglie tempi e modalità per la partecipazione al bando – spiega l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Luino, Elena Brocchieri – una volta ottenuta l’ammissione al finanziamento regionale”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127