EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 8 Settembre 2021

Basket, Gentile show ma a Varese passa Sassari

L'ala chiude con 31 punti e una espulsione la prima gara ufficiale a Masnago. Squadra in partita per più di tre quarti ma si aspetta ancora il gioco. E Kell

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Nella serata in cui il basket torna in città, davanti ai tifosi, un giocatore in maglia biancorossa si prende tutta la scena. Alessandro Gentile fa il bello e il cattivo tempo nell’esordio casalingo della Openjobmetis in Supercoppa, che va in archivio con la seconda sconfitta consecutiva per dieci lunghezze: dopo l’80-70 di Mantova, l’82-92 contro Sassari.

Trentuno i punti dell’ala (già in doppia cifra all’inizio del secondo quarto), unico riferimento offensivo in mezzo a qualche intuizione isolata di Beane (9 punti con 6 assist) ed Egbunu, costretto a rinviare il duello tutto nigeriano con Mekowulu per due palle perse in rapida sequenza e il timore di finire troppo presto nella trappola dei falli (perde lucidità dopo i primi cambi e chiude con 13 punti ma 3 soli rimbalzi, ben lontano dalla doppia doppia di due giorni fa). Wilson resta invece un giocatore tutto da decifrare (5 punti con 2/7 dal campo in 28’ sul parquet).

Gentile guida la squadra, segna a ripetizione e tutto intorno i compagni restano a guardare, per troppi minuti. Su singole situazioni nelle retrovie non sono mancati i segnali di solidità, con i lunghi a mettere i bastoni fra le ruote a clienti scomodi della stazza di Bendzius e del già citato connazionale di Egbunu, e con lo sforzo corale dei cinque schierati che ha mandato in tilt in più di una occasione le manovre di Logan e dei suoi.

La seconda gara ufficiale di Varese lascia in eredità la dipendenza da un singolo giocatore, con i suoi trentuno punti e il suo nervosismo, scaturito a tre minuti dalla fine da una lotta a rimbalzo con Mekowulu, andata oltre e placata da una doppia espulsione che ha spento una pericolosa scintilla. C’è stato anche questo in una gara dominata da un unico uomo in casa Openjobmetis; un giocatore capace di tenere in partita i suoi per più di tre quarti (sul fronte opposto 21 di Logan, 15 di Mekowulu e altri quattro in doppia cifra).

Percentuali da tre non più disastrose dopo la prima di coppa (un 6/17 che non incide ma non condiziona) e i movimenti di palla sul perimetro nelle rare situazioni in cui Gentile ha osservato il gioco dalla panchina, sono questioni da chiarire insieme agli scarichi, ai tiri dalla media distanza e alle giocate in post dei lunghi. Soluzioni a cui dare continuità. Viste col contagocce, ma ad ogni modo apprezzate.

Cosa ne sarà della convivenza tra l’ala ventottenne, protagonista del ritorno all’Enerxenia Arena, e Trey Kell, il play designato per guidare Il quintetto di Varese? La questione è prioritaria ma per avere risposte su questo fronte bisognerà attendere la fine della Supercoppa, a cui l’americano ha scelto di non prendere parte in via precauzionale per un disturbo alla gamba. La competizione nel mentre prosegue e domenica sarà già tempo di tornare in campo per la terza giornata. Ospite a Masnago: Cremona.

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE-BANCO DI SARDEGNA SASSARI: 82-92

Pallacanestro Openjobmetis Varese: Gentile 31, Beane 9, Sorokas 3, De Nicolao 2, Wilson 5, Librizzi ne, Egbunu 13, Virginio ne, Ferrero 9, Jones 10, Caruso. Coach: Adriano Vertemati.

Banco di Sardegna Sassari: Logan 21, Clemmons 12, Gandini, Devecchi, Treier 3, Chessa ne, Burnell 13, Bendzius 12, Mekowulu 15, Gentile 6, Battle 10, Borra ne. Coach: Demis Cavina.

Arbitri: Baldini – Di Francesco – Pepponi.

Parziali: 26-23; 19-24; 22-27; 15-18. Progressivi: 26-23; 45-47; 67-74; 82-92.

Note – T3: 6/17 Varese, 12/19 Sassari; T2: 26/48 Varese, 18/34 Sassari; TL: 12/16 Varese, 20/22 Sassari. Rimbalzi: 26 Varese (Jones 9), 32 Sassari (Mekowulu 5); Assist: 15 Varese (Beane 6), 16 Sassari (Battle 4).

(Foto di copertina da varesenoi.it)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127