Caravate | 6 Settembre 2021

Caravate, professione religiosa per tre giovani Passionisti. La comunità accoglie 4 nuovi novizi

Lo scorso sabato la celebrazione del rito per Joao, Emmanuele e Marco, che ora proseguiranno il proprio cammino di formazione a Napoli

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

(a cura di Sandra Torretta) Si è svolta a Caravate, sabato 4 settembre, la prima professione religiosa di tre giovani novizi, Joao, Emmanuele e Marco, che da oggi sono entrati a far parte della congregazione dei Padri Passionisti.

La professione è stata presieduta dal padre provinciale Luigi Vaninetti e ha visto tra i concelebranti padre Marco Panzeri, maestro dei novizi e superiore del ritiro di Caravate.

Dopo il loro anno di noviziato presso la comunità passionista di Caravate, che ha sede nella  “Casa di esercizi” annessa al santuario di Santa Maria del Sasso, questi tre ragazzi hanno scelto di proseguire il loro cammino passionista allo studentato di Napoli, dove approfondiranno gli studi di teologia.

E’ stato, questo, un periodo di verifica per loro, totalmente immersi nella vita comunitaria, durante il quale si sono spesi in ogni servizio, dalla cucina all’orto, dai lavori di edilizia al servizio di accoglienza e gestione dei gruppi. Un’esperienza che ha permesso loro di mettersi alla prova, di crescere a livello individuale e comunitario, immergendosi in una realtà che hanno trasformato con la loro sola presenza.

Ringraziamo questi ragazzi che ci dimostrano che è ancora possibile fare scelte coraggiose e come lo Spirito Santo ancora faccia fiorire il deserto di questa umanità, che necessita di questi esempi che donano entusiasmo e forza anche alla comunità stessa che li ha ospitati.

E mentre salutiamo Joao, Emmanuele e Marco, che a fine settembre inizieranno il loro percorso allo Studentato di Napoli, Caravate accoglie i quattro novizi di questo anno: Henrique, dal Portogallo, Elia, Francesco e Matteo, che sono già arrivati al convento passionista e che ci aiuteranno a riscoprire anche in loro il grande lavoro dello Spirito, che non smette mai di stupirci.

Buon cammino a tutti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127