EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 3 Settembre 2021

In cima ai 3mila metri del Monte Giove con il CAI Luino

In programma per domenica anche un’escursione in Val Formazza. Ecco tutti i dettagli dell’itinerario e le modalità di iscrizione

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Oltre a quella in programma al lago delle Locce, in valle Anzasca, il CAI Luino ripropone, sempre per domenica 5 settembre, un’escursione in val Formazza, con meta il Monte Giove a 3009 metri di altezza.

Il percorso comincerà da Valdo da dove, in seggiovia, si arriverà all’alpe Sagersboden a quota 1772. Si procederà poi su un ampio sentiero fino alla diga del Vannino dove, poco sotto, si dirama il sentiero che percorre il lato sinistro del lago. Giunti in fondo al lago si salirà verso il Passo del Busin passando per l’alpe Cortenova. Qui inizierà la salita al Monte Giove seguendo gli ometti ed i segnavia (vernice bianco-rosso). La salita alla vetta verrà fatta su sfasciumi e terreni franosi, e il CAI raccomanda di prestare particolare attenzione in questo tratto.

Di seguito i dettagli organizzativi dell’escursione. Il ritrovo è fissato per le 6.15 al parcheggio della sede del giudice di pace a Voldomino, Luino, da dove si partirà in auto, alle 6.20, in direzione di Laveno Mombello. Da lì si raggiungerà Intra con il traghetto e ci si dirigerà verso la Val Formazza. Il tempo dell’escursione è stimato in 6 ore e 45 minuti; il dislivello è di 1237 metri e la difficoltà è di livello E con tratti EE. Sono richiesti abbigliamento e calzature adeguate e il pranzo sarà al sacco. L’escursione è gratuita con condivisione delle spese auto e traghetto. Gli accompagnatori saranno Enrico 3280676742 e Gianni 3356192247.

Istruzioni per iscriversi: lo svolgimento della escursione dovrà seguire le regole del DPCM e del CAI quali il numero massimo di partecipanti concesso, il distanziamento previsto nella marcia e durante le soste. Le richieste di iscrizione all’escursione dovranno essere inoltrate unicamente entro le ore 18 di venerdì 3 settembre alla segreteria cailuino@cailuino.it, la quale provvederà a dare la conferma di partecipazione. In caso di rinuncia della partecipazione, entro il sabato occorre avvisare, sempre con un’email a cailuino@cailuino.it, oppure alla domenica mattina con un messaggio su WhatsApp a un recapito degli accompagnatori . Alla partenza dovrà essere consegnata ai responsabili dell’escursione l’autocertificazione compilata in tutti i punti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127