EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 2 Settembre 2021

Ticino, bagnanti derubati in piscina: denunciato un 55enne

L’uomo è stato colto in flagranza di reato dagli agenti della Polizia di Mendrisio, qualche giorno fa. Dai furti commessi ha ricavato circa mille franchi di refurtiva

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un migliaio di franchi di refurtiva, proventi di furti perpetrati ai danni di alcuni bagnanti che frequentavano la piscina comunale di Mendrisio, in Canton Ticino.

È questo quanto è stato contestato a un 55enne italiano domiciliato in quella zona, colto in flagrante dagli agenti della Polizia della città di Mendrisio lo scorso 26 agosto.

L’uomo è ritenuto autore di almeno 5 furti di questo genere ed è stato identificato e fermato grazie anche alle informazioni fornite dai dipendenti della struttura nella quale questi sono stati commessi.

Dopo l’interrogatorio degli agenti della Polizia cantonale, il 55enne è stato denunciato al Ministero pubblico per furto.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127